Screenshot_2014-03-31-09-48-11-3

AllCast si aggiorna col supporto ai sottotitoli in Chromecast (foto)

Nicola Ligas

Continua a migliorarsi AllCast, l’app “definitiva” per chi sia in possesso della pennina di Google, che con l’aggiornamento odierno aggiunge importanti novità per il supporto a quest’ultima e non solo.

LEGGI ANCHE: AllCast, la nostra prova

Dopo aver aggiunto il supporto DLNA, anche verso Chromecast, mancava infatti solo una cosa: i sottotitoli, che molti di voi useranno per guardare film in lingua originale, senza il rischio di perdersi qualche battuta. È importante notare però, che per avere i sottotitoli funzionanti è necessario avere un media server che li supporti e invii correttamente (Dutta consiglia Serviio).

Oltre a questo potremo prelevare contenuti anche da Dropbox, e ci sono anche i soliti bug fix/correzioni, in particolare per la riproduzione su Roku, che ora supporta “avanti/indietro veloce”, e per la barra di riproduzione di Chromecast, che ora è nera anziché grigia.

Da notare solo che supporto a sottotitoli e Dropbox è arrivato ieri per gli utenti della beta, ma dovrebbe a breve essere disponibile per tutti, pertanto vi lasciamo il badge dell’app su Google Play.

Google Play Badge

Fonte: Koushik Dutta
Dropbox