Sailfish OS 04

Jolla Sailfish OS, la nostra prova su Nexus 4 (foto e video)

Nicola Ligas -

Ieri mattina Jolla ha rilasciato la prima versione per sviluppatori del suo Sailfish OS, un sistema basato su MeeGo ma che promette piena compatibilità con le app Android, e che al momento è installabile solo su Nexus 4 con bootloader sbloccato. Non è in realtà ben chiaro su cosa l’OS sia davvero basato, dato che prerogativa alla sua installazione è la presenza di CyanogenMod, quindi probabilmente il suo legame con Android è ancora più forte del previsto.

Si tratta comunque di una preview per  Early Adopter, ma niente di ciò che abbia un URI può rimanere a lungo segreto, pertanto è possibile installarla anche se non avete nemmeno mai sentito nominare Jolla e il suo Sailfish Os. In quest’ultimo caso, vi consigliamo però di rivedere alcuni articoli passati prima di procedere.

LEGGI ANCHEJolla Sailfish compatibile con l’ecosistema Android | Ecco lo smartphone con Sailfish | Sailfish Os presto disponibile su alcuni smartphone Android

La procedura per l’installazione non è troppo complessa, specialmente se avete seguito le nostre guide sul modding, ma prevede diversi passi, che andremo subito a riepilogare:

Se tutto andrà a buon fine, vi troverete davanti ad un sistema affine a quello che potrete vedere nel video qui sotto. Abbiamo coperto un po’ ogni aspetto principale di Sailfish OS, andando più veloci giusto sulle app più banali.

Si tratta di una versione che è ancora chiaramente una preview, ma che ci mostra comunque un sistema con delle buone idee di fondo e fortemente basato sulle gesture dai quattro lati del display, tanto che dovrete stare attenti a non effettuare lo scrolling troppo vicino ai bordi o potreste avere degli effetti indesiderati.

Buona comunque l’impostazione generale dell’OS, molto diversa da quella di Android stock, e buona anche la gestione del multitasking, che Sailfish valorizza ancor più di quanto faccia il robottino stesso. Le app installate non sono molte e in questa versione ancora non c’è uno store funzionante, ma se quello che v’interessa è una panoramica dell’OS e delle sue potenzialità, il lungo video seguente dovrebbe saziarle entrambe. Se avete osservazioni o domande, sono ovviamente ben accette nei commenti.

Via: The Jolla Blog
guidavideo