Perdere peso con Android

Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno – Week #07, cambio di rotta

Andrea Bordin -

Incipit

Settimo appuntamento con “Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini, anche traendo da questa attività di monitoraggio una maggior consapevolezza di cosa mangiamo (e quanto) e di quanto ci “muoviamo”.

LEGGI ANCHE:

Obiettivo

Ricordiamo l’obiettivo che il sottoscritto si è posto in termini di perdita di peso:

-10 Kg in 4 mesi

Oltre a questo si punta a normalizzare gli altri valori quali ad esempio: frequenza cardiaca, pressione diastolica e sistolica, colesterolo e altri parametri che presentavano dei valori alti.

Riassunto

La settimana scorsa (#06) è stata improduttiva, perché di fatto identica alla precedente (#05).

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  101,1  67/70  136/99  2508  4h 59min
 martedì  99,6  59/63  136/91  1859  6h 45m
 mercoledì  100,1  63/64  136/97  1644  5h 15m
 giovedì  100,6  56/62  137/94  1826  6h 1m
 venerdì  100,8  65/76  134/92  1585  5h 32m
 sabato  100,6  66/68  129/93 1366  10h 12m
 domenica  100,8  61/64  130/84  2208  10h 28m

Propositi della settimana

I miei propositi per questa settimana erano di scendere almeno per un paio di giorni sotto i 100 Kg e di aumentare l’attività fisica: dopo un avvio “lento” conclusosi con un pessimo martedì ho dato una svolta, ed entrambi i propositi (seppur non giganteschi) sono stati soddisfatti.

Misurazioni

Le attività di monitoraggio riguardano peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiacapressione sistolica e diastolicaquantità e qualità del sonno, passi percorsi, attività fisica svolta e conteggio delle calorie assunte.

Da questa settimana ho tolto nella sintesi giornaliera le informazioni relative al peso ossa e all’indicazione del fabbisogno calorico giornaliero (basato sul peso) perché erano valori che non presentavano un’utilità pratica: il peso delle ossa era (ovviamente) sempre uguale e l’indicazione del fabbisogno calorico era solo un valore dato in proporzione al peso; a questi due valori sono subentrati invece il riepilogo delle calorie assunte e di quelle consumate con l’attività fisica giornaliera.

Ho continuato a utilizzare MyFitnessPal per l’inserimento degli alimenti assunti in combinata con  RunKeeper per il tracciamento dell’attività fisica, perché come ho già spiegato questi due servizi oltre a scambiarsi i dati a vicenda sono entrambi collegabili sia con l’applicazione di UP (quella dedicata al braccialetto di Jawbone che utilizzo) che con l’interfaccia web della Smart Body Analyzer WS-50, permettendomi così di avere un quadro generale completo.

smart body analyzer ws-50

Misurazioni: riassunto settimana

Ed ecco dunque il riepilogo delle misurazioni questa settimana:

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  100,8  56/58  131/93  1886  5h 56min
 martedì  100,2  59/64  129/87  3874  5h 27m
 mercoledì  101,0  62/65  135/93  1115  4h 45m
 giovedì  100,2  63/68  130/86  1489  6h 16m
 venerdì  99,9  60/64  134/85  1328  4h 46m
 sabato  98,6  68/68  119/75 2164  9h 15m
 domenica  99,8  50/56  134/85  2002  11h 00m

Come anticipavo prima, stavo malamente continuando il trend piatto delle due settimane precedenti, ma dopo l’eccesso di martedì (che ha avuto come effetto immediato un rialzo del peso alla mattina seguente) ho deciso di svoltare: basta concedersi troppo e aumentare maggiormente l’attività fisica.

PPCA_w7_d7_9

PPCA_w7_d7_10

La seconda metà della settimana è stata sicuramente la più impegnativa, ma anche quella più soddisfacente.

Conclusioni Week #07

Per la prima volta per una settimana intera i valori della pressione non hanno presentato picchi, ma sono tornati ad avere una parvenza di normalità, lo stesso dicasi per la frequenza cardiaca e il peso sta finalmente (e debolmente) virando verso il basso, tenete conto che tra due puntate dovrò arrivare ai 99 Kg per rispettare la tabella di marcia.

PPCA_w7_1

PPCA_w7_2

La prossima settimana

L’attività fisica aumenterà ancora, ma non tanto in quantità (di quella già praticata) piuttosto diversificandola e introducendo altri esercizi oltre alla corsa e alla camminata; probabilmente la mia scelta ricadrà su addominali e piegamenti.

Lunedì

PPCA_w7_d1_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
100,8 Kg 1886 994

Pressione sistolica (massima): 131 mmHg
Pressione diastolica (minima): 93 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 56 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 58 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w7_d1_4PPCA_w7_d1_6

PPCA_w7_d1_1PPCA_w7_d1_3

Attività fisica

PPCA_w7_d1_5PPCA_w7_d1_5-bis

PPCA_w7_d1_2PPCA_w7_d1_2-bis

A cosa ho rinunciato

A niente, però ho consumato quasi mille calorie con l’attività fisica.

Considerazioni e note

Nessuna.

Martedì

PPCA_w7_d2_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
100,2 Kg 3874 206

Pressione sistolica (massima): 129 mmHg
Pressione diastolica (minima): 87 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 59 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 64 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w7_d2_4 PPCA_w7_d2_6

PPCA_w7_d2_1 PPCA_w7_d2_3

Attività fisica

PPCA_w7_d2_5

PPCA_w7_d2_2

A cosa ho rinunciato

A niente purtroppo.

Considerazioni e note

Una giornata da dimenticare, dal giorno successivo infatti avverrà la “svolta”.

Mercoledì

PPCA_w7_d3_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
101,0 Kg 1115 921

Pressione sistolica (massima): 135 mmHg
Pressione diastolica (minima): 93 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 62 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 65 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w7_d3_4PPCA_w7_d3_6

PPCA_w7_d3_1PPCA_w7_d3_3

Attività fisica

PPCA_w7_d3_5PPCA_w7_d3_5-bis

PPCA_w7_d3_2 PPCA_w7_d3_2-bis

A cosa ho rinunciato

Alla brioche mattutina e ad una cena più sostanziosa o perlomeno più appagante.

Considerazioni e note

Via a correre, anche se erano le dieci di sera.

Giovedì

PPCA_w7_d4_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
100,2 Kg 1489 207

Pressione sistolica (massima): 130 mmHg
Pressione diastolica (minima): 86 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 63 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 68 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w7_d4_4 PPCA_w7_d4_6

PPCA_w7_d4_1 PPCA_w7_d4_3

Attività fisica

PPCA_w7_d4_5

PPCA_w7_d4_2

A cosa ho rinunciato

Alla brioche e al pane durante la cena.

Considerazioni e note

Nessuna.

Venerdì

 Valori delle misurazioni

PPCA_w7_d5_8

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
99,9 Kg 1328 1015

Pressione sistolica (massima): 134 mmHg
Pressione diastolica (minima): 85 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 60 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 64 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w7_d5_4PPCA_w7_d5_6

PPCA_w7_d5_1PPCA_w7_d5_3

Attività fisica

PPCA_w7_d5_5PPCA_w7_d5_5-bis

PPCA_w7_d5_2 PPCA_w7_d5_2-bis

A cosa ho rinunciato

Diciamo a niente, anche perché di calorie ne ho bruciate.

Considerazioni e note

Il telefono si è riavviato durante la corsa serale, per cui ho perso parte del tracciato svolto, non ai fini delle calorie consumate per fortuna, visto che indossavo come sempre anche Jawbone UP.

Sabato

PPCA_w7_d6_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
98,6 Kg 2164 659

Pressione sistolica (massima): 119 mmHg
Pressione diastolica (minima): 75 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 68 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 68 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w7_d6_4 PPCA_w7_d6_6

PPCA_w7_d6_1 PPCA_w7_d6_3

Attività fisica

PPCA_w7_d6_5

PPCA_w7_d6_2

A cosa ho rinunciato

A niente, visto che ero a pranzo da un amico (sempre le solite brutte compagnie)  non potevo offendere la sua ospitalità.

Considerazioni e note

Alla sera per ovviare a quanto scritto sopra sono andato a correre anche se non era previsto (e non ne avevo nemmeno voglia).

Domenica

PPCA_w7_d7_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
99,8 Kg 2002 658

Pressione sistolica (massima): 134 mmHg
Pressione diastolica (minima): 85 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 50 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 56 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w7_d7_4 PPCA_w7_d7_6

PPCA_w7_d7_1 PPCA_w7_d7_3

Attività fisica

PPCA_w7_d7_5

PPCA_w7_d7_2

A cosa ho rinunciato

Al dolce.

Considerazioni e note

Vi ricordate i miei precedenti week-end? L’attività fisica non era contemplata, ora invece…eccomi qua a correre anche per voi, cari lettori di AndroidWorld.it, in fin dei conti ho preso un impegno nei vostri confronti.