Pocket italiano

Pocket diventa in italiano, e AndroidWorld si conferma il 5° sito più salvato nel nostro paese

Nicola Ligas

Pocket, l’app che ci permette di salvare articoli e video per poi consultarli con calma, anche in assenza di connessione, diventa finalmente in italiano, e con l’occasione scopriamo anche che AndroidWorld è tra i siti più salvati tramite l’app stessa.

LEGGI ANCHEPocket introduce il login tramite account Google+

Grazie anche al vostro supporto e all’uso di Pocket, AndroidWorld è il 5° sito italiano più salvato su Pocket, il solo ed unico dedicato ad Android nella top ten.

Nel ringraziare quindi voi tutti, speriamo che la localizzazione in italiano dell’app sappia far crescere ulteriormente quest’app, che per di più è anche gratuita, quindi non avrete proprio scuse per non scaricarla adesso che è nella nostra lingua, qualora non l’aveste già fatto. Se l’aggiornamento non fosse già arrivato, si tratterà al massimo di aspettare qualche ora, ma nel frattempo vi lasciamo il badge per il Play Store per facilitarvi le cose.

Google Play Badge

Pocket si localizza e lancia la versione in italiano

 Annuncio

Pocket, l’applicazione per salvare contenuti web più conosciuta al mondo, espande la propria visione globale con il lancio ufficiale della versione dedicata a uno dei mercati più promettenti, l’Italia. Fino ad ora gli utenti hanno potuto salvare contenuti in Pocket indipendentemente dalla lingua. Adesso Pocket lancia il nuovo strumento di analisi migliorato e una piattaforma completamente tradotta per rendere l’utilizzo di Pocket più completo e piacevole per gli utenti italiani.

Che cosa è Pocket?

Oltre 11 milioni di utenti utilizzano Pocket per salvare articoli, video e altri contenuti che trovano su applicazioni e siti web come YouTube, il Post e Twitter. I contenuti salvati in Pocket sono visualizzabili su qualsiasi dispositivo, sia online che offline. Raccolti in un unico luogo, i contenuti di maggiore interesse sono così disponibili agli utenti in qualunque momento: durante un viaggio, comodamente sdraiati sul divano oppure per una lettura in mobilità.

Perché utilizzare Pocket?

Sono molte le persone che non hanno tempo da dedicare ai contenuti interessanti che scoprono sul web. Pocket rende più facile agli utenti accedere a tali contenuti, disponibili in qualunque momento e attraverso qualsiasi dispositivo. La lettura offline e l’opzione per scaricare nuovi contenuti solo in presenza di una connessione Wi-Fi permettono di accedere ai contenuti senza utilizzare la rete dati.

Pocket è stata nominata tra le migliori applicazioni per iPhone, iPad e Android da App Store, Google Play, Lifehacker e dalla rivista WIRED.

Dove posso utilizzare Pocket?

Pocket è disponibile su ogni piattaforma. È disponibile per il download su:

  • Ogni dispositivo iOS tra cui iPhone, iPad e iPod Touch
  • Ogni telefono o tablet Android
  • Ogni browser web come Chrome, Safari e Firefox

Pocket viene inoltre supportato da oltre 700 applicazioni tra cui Twitter e Flipboard. Con Android è anche possibile salvare in Pocket contenuti provenienti dalle applicazioni più conosciute come Fanpage e News Republic.

Ogni settimana i nostri utenti italiani salvano migliaia di contenuti su Pocket. Ecco l’elenco dei 10 siti da cui vengono salvati più contenuti:

  1. YouTube
  2. Lifehacker
  3. Tom’s Hardware
  4. il Post
  5. AndroidWorld.it
  6. Il Fatto Quotidiano
  7. La Repubblica
  8. Linkiesta
  9. Il Sole 24 Ore
  10. Corriere Della Sera

Per chi è pensato Pocket

Pocket è ideale per tutti coloro che adorano contenuti interessanti e vivono una vita moderna e in mobilità. Con una valutazione di 5 stelle nell’App Store e in Google Play, Pocket è apprezzato da milioni di persone. Oltre all’italiano, la piattaforma di Pocket verrà localizzata anche in russo, giapponese, francese, tedesco e spagnolo.

Dove trovare Pocket

Pocket può essere scaricato da ogni dispositivo mobile o browser, dagli app store e all’indirizzo web www.getpocket.com.