Perdere peso con Android

Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno – Week #06, la settimana dello stallo

Andrea Bordin -

Incipit

Sesto appuntamento con “Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini, anche traendo da questa attività di monitoraggio una maggior consapevolezza di cosa mangiamo (e quanto) e di quanto ci “muoviamo”.

LEGGI ANCHE:

Obiettivo

Ricordiamo l’obiettivo che il sottoscritto si è posto in termini di perdita di peso:

-10 Kg in 4 mesi

Oltre a questo si punta a normalizzare gli altri valori quali ad esempio: frequenza cardiaca, pressione diastolica e sistolica, colesterolo e altri parametri che presentavano dei valori alti.

Riassunto

La settimana scorsa mi sono scontrato con il “limite dei 100”, limite che come vedrete purtroppo non è stato violato (se non per un solo giorno) nemmeno questa settimana.

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  102,2  66/70  135/83  1513  5h 20min
 martedì  102,0  64/66  133/93  2750  5h 25m
 mercoledì  102,1  72/74  130/92  1218  5h 40m
 giovedì  100,6  69/70  148/91  2209  7h 11m
 venerdì  100,6  66/70  147/93  2758  4h 55m
 sabato  100,6  66/68  148/93 1366  10h 12m
 domenica  100,2  59/64  164/93  2208  10h 28m

Propositi della settimana

Il proposito (fallito) di questa settimana consisteva nel scendere sotto i cento chili.

Misurazioni

Le attività di monitoraggio riguardano peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiacapressione sistolica e diastolicaquantità e qualità del sonno, passi percorsi, attività fisica svolta e conteggio delle calorie assunte.

Anche per questa settimana ho effettuato le doppie misurazioni, con la bilancia digitale della Laica e con la Smart Body Analyzer WS-50 di Withings, continuo inoltre a utilizzare MyFitnessPal per l’inserimento degli alimenti assunti in combinata con  RunKeeper per il tracciamento dell’attività fisica, perché come accennavo la volta scorsa questi due servizi oltre a scambiarsi i dati a vicenda sono entrambi collegabili sia con l’applicazione di UP (quella dedicata al braccialetto di Jawbone che utilizzo) che con l’interfaccia web della Smart Body Analyzer WS-50, permettendomi così di avere un quadro generale completo.

smart body analyzer ws-50

Misurazioni: riassunto settimana

Ed ecco dunque il riepilogo delle misurazioni questa settimana:

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  101,1  67/70  136/99  2508  4h 59min
 martedì  99,6  59/63  136/91  1859  6h 45m
 mercoledì  100,1  63/64  136/97  1644  5h 15m
 giovedì  100,6  56/62  137/94  1826  6h 1m
 venerdì  100,8  65/76  134/92  1585  5h 32m
 sabato  100,6  66/68  129/93 1366  10h 12m
 domenica  100,8  61/64  130/84  2208  10h 28m

Non ho capito perché, ma il lunedì ha fatto en plein dei valori negativi, e la cosa non può essere legata all’apporto calorico di quel giorno visto che diverse misure sono effettuate alla mattina (casomai rispetto all’alimentazione del giorno prima), però una cosa positiva emerge da questa tabella: un abbassamento leggero della pressione (rispetto alle scorse settimane) e un battito cardiaco a riposo in sensibile diminuzione, specie se confrontato con i valori rilevati nelle prime puntate, quindi l’attività fisica sta dando qualche risultato, se non di perdita di peso almeno di altro tipo.

Conclusioni Week #06

Pressione e frequenza cardiaca a parte, dal punto di vista del peso il risultato è stato nullo, nessun miglioramento rispetto alla settimana precedente. La prossima settimana analizzerò le differenze di misurazioni delle bilance; ho notato che i valori che riporto qui relativi alla massa grassa non sono così corretti rispetto a quelli rilevati dalla Smart Body Analyzer WS-50, di cui eccovi un assaggio:

PPCA_w6_1 PPCA_w6_2

PPCA_w6_3

La prossima settimana

Aumentare l’attività fisica, scendere con il peso per almeno un paio di giorni sotto i 100 Kg, una barriera che ormai mi sembra invalicabile.

Lunedì

PPCA_w6_d1_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
101,1 Kg 38,60 % 39,60 % 29,80 % 2952 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 136 mmHg

Pressione diastolica (minima): 99 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 67 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 70 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w6_d1_4 PPCA_w6_d1_6

PPCA_w6_d1_1 PPCA_w6_d1_3

Attività fisica

PPCA_w6_d1_2

 Alimentazione

PPCA_w6_d1_7

Considerazioni e note

Nessuna in particolare.

Martedì

PPCA_w6_d2_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
99,6 Kg 38,40 % 39,70 % 29,80 % 2928 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 136 mmHg

Pressione diastolica (minima): 91 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 59 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 63 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w6_d2_4 PPCA_w6_d2_6

PPCA_w6_d2_1 PPCA_w6_d2_3

Attività fisica

PPCA_w6_d2_5PPCA_w6_d2_5-bis

PPCA_w6_d2_2PPCA_w6_d2_2-bis

Alimentazione

PPCA_w6_d2_7

Considerazioni e note

Camminata e corsa.

Mercoledì

PPCA_w6_d3_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,1 Kg 36,20 % 39,60 % 30,60 % 2945 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 136 mmHg

Pressione diastolica (minima): 97 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 63 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 64 battiti/minuto

 

Sonno e movimento

PPCA_w6_d3_4 PPCA_w6_d3_6

PPCA_w6_d3_1 PPCA_w6_d3_3

Attività fisica

PPCA_w6_d3_5PPCA_w6_d3_2

Alimentazione

PPCA_w6_d3_7

Considerazioni e note

La notte precedente mi sono scordato di impostare il braccialetto Jawbone in modalità notturna, ma invece di ometterlo come le altre volte ho inserito il valore in maniera manuale, per non alterare le statistiche.

Giovedì

PPCA_w6_d4_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,6 Kg 35,80 % 39,60 % 30,70 % 2924 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 137 mmHg

Pressione diastolica (minima): 94 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 56 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 62 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w6_d4_4 PPCA_w6_d4_6

PPCA_w6_d4_1 PPCA_w6_d4_3

 

Attività fisica

PPCA_w6_d4_5

PPCA_w6_d4_2

Alimentazione

PPCA_w6_d4_7

Considerazioni e note

PPCA_w6_d4_9

PPCA_w6_d4_10

Un milione di passi! Ok, non sono dall’inizio della rubrica, ma da quando ho cominciato ad utilizzare Jawbone UP, ossia settembre 2013, ma comunque sono sempre un milione di passi, e poi una buona parte sono stati fatti da quando ho iniziato la rubrica.

Venerdì

PPCA_w6_d5_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,8 Kg 36,90 % 41,30 % 30,70 % 2944 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 134 mmHg

Pressione diastolica (minima): 92 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 65 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 76 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w6_d5_4 PPCA_w6_d5_6

PPCA_w6_d5_1 PPCA_w6_d5_3

Attività fisica

PPCA_w6_d5_5

PPCA_w6_d5_2

Alimentazione

PPCA_w6_d5_7

Considerazioni e note

Nessuna.

Sabato

PPCA_w6_d6_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,6 Kg 37,40 % 40,80 % 30,40 % 2944 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 129 mmHg

Pressione diastolica (minima): 93 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 65 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 68 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w6_d6_4PPCA_w6_d6_6

PPCA_w6_d6_1 PPCA_w6_d6_3

Attività fisica

Nessuna.

Alimentazione

PPCA_w6_d6_7

Considerazioni e note

Qualche eccesso, le cene di classe comportano anche questo.

Domenica

PPCA_w6_d7_8

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,8Kg 37,70 % 40,40 % 30,20 % 2932 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 130 mmHg

Pressione diastolica (minima): 84 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 61 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 64 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w6_d7_4 PPCA_w6_d7_6

PPCA_w6_d7_1 PPCA_w6_d7_3

Attività fisica

Nessuna.

Alimentazione

PPCA_w6_d7_7

Considerazioni e note

Nulla di rilevante.