Google Glass medico

Google Glass ora verranno utilizzati anche dai medici del pronto soccorso

Lorenzo Quiroli -

Abbiamo già visto alcune applicazioni dei Google Glass in ambito medico, in particolare durante operazioni chirurgiche nelle quali avere una telecamera che mostra ciò che vediamo consente di vedere l’intervento dalla prospettiva di chi lo esegue, ma le possibilità offerte dagli occhiali di Google non si fermano qui.

In questo caso alcuni medici di Boston hanno modificato i Glass, aumentandone la batteria, la ricezione Wi-Fi e eliminando le applicazioni di Google, il tutto per creare un nuovo strumento per chi lavora al pronto soccorso: tramite il lettore di codici QR essi sono in grado di identificare il paziente nella camera e avere la sua cartella clinica a disposizione.

Non solo, essi potranno anche accoppiarsi con vari strumenti medici in modo da mostrare informazioni utili al medico mentre ha le mani occupate durante una visita, rendendo di fatto il suo lavoro più agevole.

LEGGI ANCHE: Google Glass usati anche dai pompieri

Insomma, i Google Glass si dimostrano sempre più uno strumento versatile i cui utilizzi migliori (che magari non avremmo mai immaginato) dovranno probabilmente ancora essere scoperti tramite sviluppatori di terze parti.

Fonte: Arstechnica
Google Glass