Zombot Studio First Concept

Ex sviluppatori di Bungie, Rockstar, Ubisoft fondano Zombot, ecco il teaser del loro primo gioco (video)

Lorenzo Delli -

Un fenomeno all’ordine del giorno quello della fondazione di nuove software house indipendenti dai grandi marchi, software house fondate proprio da ex dipendenti e sviluppatori di nomi rinomati. È questo il caso di Zombot Studio, una nuova società indie realizzata appunto da ex sviluppatori di Bungie, Rockstar Games, Ubisoft, Kabam e Insomniac, nomi talmente famosi che non stiamo nemmeno a presentare. Sono stati i colleghi di Polygon ad intervistare per primi Ben Berens, ex dipendente di Kabam, e Alex Chu, concept artist di titoli del calibro di Halo Reach, Destiny, Tomb Raider e Dead Space, tra i fondatori del neonato Zombot Studio.

LEGGI ANCHE: 11 Bit Studios annunciano il titolo del loro prossimo gioco: This War of Mine

L’obiettivo della nuova software house è proprio l’emergente mercato del mobile gaming: la volontà è quella di creare giochi che abbiano il giusto bilanciamento di qualità tra titoli per console e titoli per mobile, ovviamente con un gameplay che ben si sposa con il genere di controlli che offre tale piattaforma. A detta dei due intervistati, l’errore commesso dalle software house è quello di avere la volontà di portare titoli in stile console sul mobile, tralasciando appunto il fatto che il cambio di piattaforma non viene preso in considerazione, avendo come risultante dei giochi troppo ampi e con un gameplay non adatto ad esempio all’uso su touch screen o su display di dimensione variabile.

Come dare torto alle parole dei due membri di Zombot Studio, che al momento sono al lavoro su un gioco che avrà come principali protagonisti furiosi combattimenti tra mech. Il titolo del futuro gioco è Project Galaxy (niente a che vedere con Samsung) e viene descritto da loro come “una sorta di gioco ispirato a LEGO” (NdR: basta questo a renderli simpatici): collezioneremo parti di mech, assemblandoci il nostro robot da guerra personalizzato e prendendo parte a battaglie PVE o PVP. È comunque troppo presto per fare previsioni sul titolo: abbiamo a disposizione solo un teaser trailer, ma non bisogna scordarci chi c’è dietro a questo gioco! Nel frattempo godiamoci proprio il filmato, nella speranza che il lavoro di Zombot Studio vada a buon fine. Buona visione!

Fonte: Polygon