Midland XTC 400 6

Midland Actioncam XTC 400, la nostra prova

Emanuele Cisotti

La battaglia delle action cam (ovvero delle piccole telecamere da tenere in tasca e all’evenienza da utilizzare per riprendere scene di sport e azioni frenetiche) è iniziata ormai da tempo. Non è un tema che abbiamo mai curato troppo qui su queste pagine perché non strettamente legato ad Android, ma avendo avuto modo di provare la actioncam XTC 400 di Midland non ci siamo tirati indietro, vista la possibilità di utilizzare lo smartphone Android come mirino e anche come “downloader” dei video dalla cam stessa.

LEGGI ANCHE: Go Pro su Android

La confezione

All’interno della nostra confezione, oltre alla cam, abbiamo trovato anche la sua batteria da 1700 mAh, lo “scafandro” per immersioni fino a 85 metri, il cavo USB-microUSB per ricarica e scambio dati e infine un aggancio con adesivo. Nella confezione sono presenti due altri agganci con adesivi, in questo caso però snodabili, perfetti per qualsiasi superfice (l’adesivo è potente e ci vorrà un po’ di pazienza per levarlo). Sempre sul sito Midland sono disponibili poi vari accessori per agganciare la cam a piacimento.

L'app Android

L’applicazione per Android della XTC 400 si chiama Action Connect e non è purtroppo un’applicazione pensata nello specifico per questa camera, quando un software universale compatibile con una più grande varietà di telecamere per l’azione. Questo significa che il funzionamento non è stato studiato attorno alla XTC 400, quanto viceversa. Non abbiamo avuto problemi importanti, ma non possiamo negare che abbiamo comunque dovuto lottare con qualche disconnessione decisamente poco gradita durante i test. La funzione che più abbiamo utilizzato è stata quella di scaricare sullo smartphone il video registrato con la XTC 400 per poi condividerlo direttamente sui social network (e lo abbiamo fatto spesso durante il MWC 2014). È possibile scegliere fra il video in alta risoluzione o una variante (molto) compressa. Noi abbiamo scelto quasi sempre la prima versione, con tempi di download molto più lunghi. La connessione avviene direttamente via Wi-Fi e quindi lo smartphone non potrà connettersi alla rete finché il trasferimento non sarà terminato.

Utilizzo

Dietro lo sportellino della telecamera è presente uno slot microSD (obbligatorio inserire una scheda per registrare) e tre switch. Due riguardano la qualità di ripresa (passando in notturna e/o in bassa qualità) e uno la connessione Wi-Fi. Se questa non è attiva, l’attivazione del “tastone” sul dorso avvierà istantaneamente la registrazione, altrimenti creerà una rete Wi-Fi e sarà possibile avvisare la registrazione dallo smartphone. Purtroppo però non è possibile utilizzare il telefono come mirino durante la registrazione, ma solo fino al momento precedente alla pressione del tasto “rec”. Passare dal software è comunque anche l’unico modo per attivare qualità “intermedie” di registrazione o scattare fermo immagini.

Qualità

XTC 400 può registrare da 1080p a 30fps fino (andando a scendere) a 480p a 120fps. In quest’ultimo formato potrete rallentare molto la velocità dei video, ma la qualità sarà comunque compromessa visto la risoluzione di molto inferiore. Nel complesso la qualità dei video è buona con buona luce, ma diventa molto (troppo?) granulosa al calare delle tenebre (senza scomodare la notte). Per l’utilizzo “in mano” come abbiamo fatto noi, si sente poi un po’ la mancanza di uno stabilizzatore ottico (è presente però quello digitale). Per il prezzo non possiamo comunque lamentare della qualità complessiva, buona per una action cam, specialmente considerando le dimensioni e il peso (comunque un po’ più sostenuto dalla concorrenza). Segnaliamo però un problema relativo alla mancata registrazione dell’audio su alcuni video, cosa che purtroppo è possibile constatare solo dopo la registrazione. Speriamo che il problema possa essere risolto con un futuro aggiornamento software.

Vi proponiamo tre sample caricati su YouTube: prova 1prova 2prova 3.

Acquisto

È possibile acquistare XTC 400 al prezzo di 299€ sul sito Action Camera XTC, dove potrete trovare anche tutta la collezione di accessori.

Scheda tecnica

  • Sensore da 12 megapixel con video recording Full HD 1080p
  • Videoregistrazione Hi: 1920×1080 (30/25fps) – Mid: 1280×720 (60/50fps) – Low: 848×480 (120/100fps)
  • Stabilizzatore di immagini digitale dinamico
  • Lente a 7 elementi (6 vetro temperato, 1 IRF) con angolo visivo di 170 gradi e rotazione
  • Batteria al litio 1700 mAh, fino a 5 ore di autonomia
  • Wi-Fi
  • Memory Card slot 32GB via microSD
  • Dimensioni HxLxP: 52 x 95 x 35 mm per 140 grammi
  • Formato Video: H264 (MP4)
  • Compatibilità di sistemi operativi: Win XP, SP2, Vista & 7, Mac OSX 10.4+

Galleria

Action cam