Perdere peso con Android

Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno – Week #05, il limite dei 100

Andrea Bordin -

Incipit

Nuovo appuntamento con “Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini, anche traendo da questa attività di monitoraggio una maggior consapevolezza di cosa mangiamo (e quanto) e di quanto ci “muoviamo”.

LEGGI ANCHE:

Obiettivo

Ricordiamo l’obiettivo che il sottoscritto si è posto in termini di perdita di peso:

-10 Kg in 4 mesi

Oltre a questo si punta a normalizzare gli altri valori quali ad esempio: frequenza cardiaca, pressione diastolica e sistolica, colesterolo e altri parametri che presentavano dei valori alti.

Riassunto

La settimana ero riuscito ad “entrare” nell’obiettivo mensile, ossia di stare costantemente sotto i 101,5 Kg, questo perché i 10 Kg che devo perdere divisi per i 4 mesi della rubrica danno luogo ad una perdita media di 2,5 Kg per mese, quindi se togliamo ai 104 iniziali i 2,5 dello scaglione mensile, ecco spiegato il “limite” dei 101,5 Kg.

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  100,6  77/72  155/97  1182  5h 40min
 martedì  100,7  74/73  153/89  1830  6h 08m
 mercoledì  100,7  77/70  157/90  1647  5h 22m
 giovedì  101,4  69/72  156/103  910  5h 30m
 venerdì  100,1  72/76  130/92  1822  5h 17m
 sabato  100,3  66/66  156/94 1926  10h 29m
 domenica  101,4  70/74  151/93  1082  5h 04m

Propositi della settimana

Continuare con l’attività fisica iniziata la settimana scorsa.

Misurazioni

Le attività di monitoraggio riguardano peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiacapressione sistolica e diastolicaquantità e qualità del sonno, passi percorsi, attività fisica svolta e conteggio delle calorie assunte.

La scorsa settimana ho cominciato ad utilizzare la Smart Body Analyzer WS-50, l’avverinista bilancia prodotta da Withings e che permette tra l’altro di conoscere il peso, la massa grassa, la frequenza cardiaca e la qualità dell’aria (intesa come temperatura e misurazione dell’anidride carbonica della stanza).

Sempre la scorsa settimana ho deciso di utilizzare MyFitnessPal per l’inserimento degli alimenti assunti in combinata con  RunKeeper per il tracciamento dell’attività fisica,questo perché questi due servizi oltre a scambiarsi i dati a vicenda sono entrambi collegabili sia con l’applicazione di UP (quella dedicata al braccialetto di Jawbone che utilizzo) che con l’interfaccia web della Smart Body Analyzer WS-50, permettendomi così di avere un quadro generale completo.

smart body analyzer ws-50

Misurazioni: riassunto settimana

Riproponiamo, prima delle dettagliate misurazioni giorno per giorno un grafico che racchiude le informazioni salienti di questa settimana:

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  102,2  66/70  135/83  1513  5h 20min
 martedì  102,0  64/66  133/93  2750  5h 25m
 mercoledì  102,1  72/74  130/92  1218  5h 40m
 giovedì  100,6  69/70  148/91  2209  7h 11m
 venerdì  100,6  66/70  147/93  2758  4h 55m
 sabato  100,6  66/68  148/93 1366  10h 12m
 domenica  100,2  59/64  164/93  2208  10h 28m

I risultati che vedete in questa tabella mi hanno un attimo lasciato perplesso, la settimana si è divisa per me in due blocchi: nel primo ho fatto come volevo l’attività fisica promessa e sono stato “attento” all’alimentazione, nel secondo per vari motivi ho un attimo sospeso questa attività e mi sono “lasciato andare” dal punto di vista del cibo (e non solo); eppure il peso ha dei valori opposti a quello che si potrebbe presumere: è alto nella prima metà della settimana e basso nella seconda metà.

Conclusioni Week #05

Male la prima parte della settimana, in cui sono risalito sopra lo scaglione dei 101,5 Kg, meglio la seconda parte in cui invece sono rientrato in quelli che dovrebbero essere i valori normali, considerata la proiezione mensile.

La prossima settimana

Voglio riuscire ad andare sotto i 100 Kg, spero basti continuare con l’attività fisica, a proposito, per avere un ritmo più serrato durante la corsa, che mi vede alternare un’andatura veloce a piccole pause in cui cammino, forse una playlist musicale “strong” potrebbe aiutarmi, qualche consiglio?

Lunedì

PPCA_w5_d1_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
102,2 Kg 37,20 % 41,10 % 30,60 % 2970 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 135 mmHg

Pressione diastolica (minima): 83 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 66 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 70 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w5_d1_4 PPCA_w5_d1_6

PPCA_w5_d1_1 PPCA_w5_d1_3

Attività fisica

 PPCA_w5_d1_5-bis

PPCA_w5_d1_2PPCA_w5_d1_2-bis

 Alimentazione

PPCA_w5_d1_7

Considerazioni e note

Camminata e corsa.

Martedì

PPCA_w5_d2_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
102,0 Kg 38,80 % 39,50 % 29,70 % 2967 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 133 mmHg

Pressione diastolica (minima): 93 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 64 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 66 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w5_d2_4 PPCA_w5_d2_6

PPCA_w5_d2_1 PPCA_w5_d2_3

Attività fisica

Nessuna.

Alimentazione

PPCA_w5_d2_7

A cosa ho rinunciato

Lasciamo stare, con questo nuovo grafico non vedete l’elenco puntuale di cosa ho mangiato e bevuto, ma diciamo che le serata al bar non aiutano la dieta (#sapevatelo).

Considerazioni e note

A parte quello esposto sopra…nulla.

Mercoledì

PPCA_w5_d3_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
102,1 Kg 36,20 % 39,60 % 30,60 % 2945 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 130 mmHg

Pressione diastolica (minima): 92 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 72 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 74 battiti/minuto

 

Sonno e movimento

 PPCA_w5_d3_3

Attività fisica

PPCA_w5_d3_5PPCA_w5_d3_2

Alimentazione

PPCA_w5_d3_7

A cosa ho rinunciato

A diverse cose, pranzo e cena contenuti per rimediare agli eccessi di ieri.

Considerazioni e note

La notte precedente mi sono scordato di impostare il braccialetto Jawbone in modalità notturna, ecco perché manca il grafico.

Giovedì

PPCA_w5_d4_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,6 Kg 36,90 % 41,30 % 30,70 % 2944 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 148 mmHg

Pressione diastolica (minima): 91 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 69 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 70 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w5_d4_4 PPCA_w5_d4_6

PPCA_w5_d4_1 PPCA_w5_d4_3

 

Attività fisica

Nessuna.

Alimentazione

PPCA_w5_d4_7

A cosa ho rinunciato

No comment.

Considerazioni e note

Quando vedete le calorie superare le duemila unità centrano gli alcolici.

Venerdì

PPCA_w5_d5_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,6 Kg 36,90 % 41,30 % 30,70 % 2944 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 147 mmHg

Pressione diastolica (minima): 93 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 66 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 70 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w5_d5_4 PPCA_w5_d5_6

PPCA_w5_d5_1 PPCA_w5_d5_3

Attività fisica

Nessuna.

Alimentazione

PPCA_w5_d5_7

A cosa ho rinunciato

Penso che questa voce la toglierò dalla prossima puntata, mi fa sentire in colpa.

Considerazioni e note

Superate le duemila calorie, quindi…come ieri.

Sabato

PPCA_w5_d6_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,6 Kg 37,40 % 40,80 % 30,40 % 2944 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 148 mmHg

Pressione diastolica (minima): 93 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 66 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 68 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w5_d6_4 PPCA_w5_d6_6

PPCA_w5_d6_1 PPCA_w5_d6_3

Attività fisica

Nessuna.

Alimentazione

PPCA_w5_d6_7

A cosa ho rinunciato

A tante cose.

Considerazioni e note

Giorno di penitenza.

Domenica

PPCA_w5_d7_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,2 Kg 37,70 % 40,40 % 30,20 % 2932 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 164 mmHg

Pressione diastolica (minima): 93 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 59 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 64 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w5_d7_4 PPCA_w5_d7_6

PPCA_w5_d7_1 PPCA_w5_d7_3

Attività fisica

Stavolta anche se è domenica sono andato a correre, visto che avevo saltato (per cause di forza maggiore) l’allenamento di venerdì.

Alimentazione

PPCA_w5_d7_7

A cosa ho rinunciato

Al dessert.

Considerazioni e note

Maledetti grissini e maledetti spritz (questo lo scrivo solo perché le persone che erano con me a cena leggeranno la rubrica).