iCoyote 7

iCoyote, l’app che vuole evitare di farci prendere multe, si aggiorna

Lorenzo Quiroli

Se passate una buona parte della vostra giornata alla guida, effettuando spesso percorsi diversi, una applicazione che sia in grado di segnalarvi la presenza di tutor, autovelox, semafori con telecamere, ZTL e molto altro ancora può sicuramente esservi utile.

iCoyote vuole essere questa applicazione, dotata anche di funzionalità avanzate che vi segnalano quando state per avere un colpo di sonno (utilizzando una combinazione di dati tra il GPS e l’accelerometro).

LEGGI ANCHE: TuttoCittà NAV ora diventa offline

Le funzionalità di iCoyote però non sono per nulla economiche: l’app costa 1,79 € con un mese gratuito di servizio, dopo il quale dovrete pagare un abbonamento al costo di 11,49 € al mese oppure 49,99 all’anno.

A seguire il badge per il download e il relativo comunicato stampa.


Get it on Google Play

Da oggi è disponibile su Google Play la nuova versione dell’App iCoyote.

L’App iCoyote7 è la soluzione ideale per chi vuole essere sempre informato mentre viaggia in auto, senza portarsi dietro tanti dispositivi, ma utilizzando semplicemente il proprio smartphone!

iCoyote 7 è l’App che libera gli automobilisti dall’incubo di TUTOR, autovelox fissi e mobili, traffico, incidenti e telecamere al semaforo, informando in tempo reale della presenza di qualsiasi insidia lungo la strada che si sta percorrendo.

Gli ampi schermi di smartphone e tablet consentono una visualizzazione ottimale di tutte le informazioni utili per chi viaggia, come la velocità reale di percorrenza, la tipologia di allerta che è stata rilevata e il relativo limite di velocità, il numero di esploratori Coyote che ci precede o la previsione di tutti i pericoli che si trovano fino a 30 km di distanza. Allo stesso modo è possibile effettuare delle segnalazioni direttamente dal proprio telefono premendo una semplice icona.

iCoyote 7 offre soluzioni sempre più pratiche e utili, per rendere ogni viaggio in auto un momento rilassante senza rinunciare alle allerte puntuali dell’App!

Saranno da ora disponibili anche nuove tipologie di allerte e nuove possibilità di segnalarle:

“Zona a rischio mobile” che permetterà all’autista di segnalare la presenza di automezzi pesanti che rallentano o intralciano la viabilità

In presenza di “Allerte Multiple” l’App potrà comunicare tempestivamente entrambe le segnalazioni (ad esempio un incidente in una tratta TUTOR)

Potranno essere segnalate delle allerte anche da fermi, ad esempio mentre si è bloccati in coda o fermi ad un semaforo

Gli utenti Coyote potranno partecipare ancora più attivamente alla qualità delle informazioni offerte dal sistema, controllate quotidianamente dal personale Coyote. Come? Segnalando in tempo reale la presenza di un nuovo autovelox fisso, non ancora presente all’interno del database.

Ma iCoyote è anche molto altro:

I colpi di sonno sono scongiurati, grazie al GPS e all’accelerometro interni al telefono che, insieme a un particolare algoritmo Coyote, sono in grado di percepire variazioni anomale dell’andatura e della velocità, suggerendo di fare una sosta.

Grazie alla funzione Dov’è la mia Auto? Anche gli autisti più smemorati potranno sempre risalire a dove hanno parcheggiato, senza diventare matti a fare giri di interi isolati, con il timore che gli abbiano rubato l’auto!

L’icona SOS, inoltre, consente di inviare una richiesta di assistenza fornendo informazioni sulla posizione corrente (indirizzo e coordinate GPS) alla Polizia o ai mezzi di soccorso in caso di necessità.

L’App iCoyote7 è scaricabile da Google Play a 1.79 € con un mese di servizio Europa gratuito.

Una volta terminato il mese di prova, è richiesta la sottoscrizione di un abbonamento per poter usufruire di tutte le informazioni aggiornate offerte dall’App.

Abbonamento Europa: 1 mese 11,99 €

Abbonamento Europa 12 mesi: 49.99 €

iCoyote richiede Android 2.2 o le versioni più recenti.

Per tutti gli utenti che avessero già scaricato l’App e fossero in possesso di un abbonamento attivo, l’aggiornamento di iCoyote alla versione 7 avverrà in automatico.

guida