Rival at War Firefight Header

Rivals at War: Firefight, azione e strategia in un nuovo gioco free-to-play (foto e video)

Lorenzo Delli

Una pioggia di action game 3D nelle ultime settimane: dopo FRONTLINE COMMANDO 2, Robocop e LAWLESS ecco arrivare anche Rivals at War: Firefight, degli Hothead Games, software house non nuova nel settore mobile. Vi ricorderete infatti forse di Rivals at War e del suo spin-off ambientato nel futuro, due giochi free-to-play che proponevano al giocatore un gameplay piuttosto semplice, basato sulla costruzione di un team di soldati con diversi ruoli da schierare in battaglie automatiche. Rivals at War: Firefight introduce un po’ di pepe proprio nelle meccaniche di gioco, che vedranno il giocatore coinvolto maggiormente nei vari livelli da affrontare.

LEGGI ANCHE: FRONTLINE COMMANDO 2 di Glu disponibile sul Play Store

A differenza infatti dei precedenti Rivals at War, in questo nuovo capitolo potremo assumere il ruolo di uno dei soldati della nostra squadra e immergerci direttamente nell’azione, andando quindi ad influenzare le sorti del combattimento. Nei primi due giochi della software house potevamo infatti solo soffrire in silenzio stare a guardare ciò che succedeva sul campo di battaglia, con la sola possibilità di sfruttare delle speciali carte che dotavano i soldati di abilità aggiuntive, carte comunque selezionabili solo prima e non durante la battaglia stessa.

Assembleremo la nostra squadra scegliendo tra sei classi di soldati: Comandante, Cecchino, Mitragliatore di squadra, Incursore, Operatore radio e Medico. Quattro diversi scenari di combattimento, ognuno con la propria mappa tridimensionale da esplorare e con obiettivi particolari. Potremo sbloccare nuovi e più rari soldati e personalizzare aspetto e armamento. Rivals at War: Firefight è disponibile gratuitamente sul Play Store: si tratta di un gioco free-to-play dotato di acquisti in-app.

Google Play Badge

video