Ispire Launcher

Inspire Launcher, un nuovo launcher ispirato da KitKat e iOS

Lorenzo Quiroli -

Esistono moltissimi launcher alternativi al giorno d’oggi che ricalcano lo stile di Android 4.4 (e anche molti altri che mantengono quello di ICS/Jelly Bean), ma quello che vi presentiamo oggi, Inspire Launcher, si distingue dagli altri per una interessante funzionalità.

Esso infatti, oltre alla mille comode impostazioni che ci consentono di personalizzare la nostra home, cosa difficile con Google Now Launcher, sostituisce la schermata più a sinistra (quella in cui è presente Google Now per intenderci) con quella qui a fianco.

LEGGI ANCHE: Google Now Launcher arriva su Google Play

In essa troviamo una barra denominata “Genius Bar” per la ricerca locale, tra contatti, musica, applicazioni e altro, molto simile alla ricerca sui dispositivi iOS; a seguire abbiamo anche dei toggle per attivare o disattivare Wi-Fi, Bluetooth, dati e sincronizzazione, e infine una lista delle ultime quattro applicazioni che abbiamo aperto.

Inspire Launcher è gratuito su Google Play con una versione Prime che permette molte altre funzionalità; l’unico requisito per poterlo installare dal badge a seguire è la presenza di Android 4.2.

Get it on Google Play

iOS