LYNE mini

L’infinitamente complesso LYNE approda sul Play Store (foto e video)

Giorgio Palmieri

LYNE titleLiete notizie per gli amanti dei puzzle game: dopo la presentazione di Circles&Brain avvenuta sulle nostre pagine nella giornata di ieri, arriva sulla scena videoludica un altro gioco dello stesso genere del titolo sopracitato. Stiamo parlando di LYNE di Thomas Bowker.

LEGGI ANCHE: Color Zen disponibile gratuitamente sul Play Store

Si tratta di una variante del popolare Dots, farcito di un’atmosfera rilassante molto simile a quella vista in Strata. Thomas Bowker, suo sviluppatore, lo definisce un titolo apparente semplice ed infinitamente complesso, una formula di gioco che promette di stimolare la vostra mente per calmare la vostra anima (o giù di lì).

Se ci riuscirà con voi non lo sappiamo, ma di certo è un titolo accattivante dove bisognerà connettere le varie figure geometriche rispettando i colori affinché l’intera schermata venga collegata.

Centinaia di enigmi disponibili, un algoritmo di generazione casuale che garantisce nuovi puzzle ogni giorno, un’interfaccia pulita ed intuitiva e un comparto sonoro di spessore fanno di LYNE un piatto decisamente gustoso, disponibile sul Play Store al costo di 1,99€ senza acquisti in-app.

Google Play Badge

video