Perdere peso con Android

Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno – Week #04, risultati parziali, nuova bilancia e nuove app

Andrea Bordin -

Incipit

Bentrovati alla quarta puntata di “Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini, anche traendo da questa attività di monitoraggio una maggior consapevolezza di cosa mangiamo (e quanto) e di quanto ci “muoviamo”.

LEGGI ANCHE:

Obiettivo

Ricordiamo l’obiettivo che il sottoscritto si è posto in termini di perdita di peso:

-10 Kg in 4 mesi

Oltre a questo si punta a normalizzare gli altri valori quali ad esempio: frequenza cardiaca, pressione diastolica e sistolica, colesterolo e altri parametri che presentavano dei valori alti.

Riassunto

La settimana scorsa è stata caratterizzata da una certa “stasi”, e dal venir meno a certe rinunce.

 giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  101,9  67/74  143/88  1374  6h 13min
 martedì  102,7  70/75  164/90  782  4h 52m
 mercoledì  100,2  66/70  133/94  1232  6h 58m
 giovedì  101,3  76/78  136/84  1889  5h 43m
 venerdì  101,3  70/66  143/81  3150  5h 48m
 sabato  101,9  60/66  143/101 1428  10h 43m
 domenica  102,3  62/64  157/94  1646  10h 19m

Propositi della settimana

Cominciare a correre, ed andare costantemente sotto i 101,5 Kg (il perché della scelta di questo peso è alla voce Conclusioni Week #04).

Misurazioni

Le attività di monitoraggio riguardano peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiacapressione sistolica e diastolicaquantità e qualità del sonno, passi percorsi, attività fisica svolta e conteggio delle calorie assunte.

La novità di questa settimana è una nuova bilancia (compatibile con Android ovviamente), anche se chiamarla bilancia è riduttivo: il prodotto in questione, fabbricato dalla Withings si chiama Smart Body Analyzer WS-50 e permette di conoscere il peso, la massa grassa, la frequenza cardiaca (grazie ad una tecnologia proprietaria in attesa di brevetto) e la qualità dell’aria, intesa come temperatura e misurazione dell’anidride carbonica della stanza.

Smart Body Analyzer WS-50 è inoltre dotato sia di connettività Bluetooth Smart Ready che Wi-Fi 802.11 b/g/n e qui si apre un mondo: la bilancia, una volta collegata alla rete wireless carica in automatico ogni misurazione, non vi servirà quindi appuntarvi (come ho fatto io finora) ogni singolo valore, saranno tutti caricati nel vostro profilo, dico vostro perché la bilancia permette la gestione contemporanea di otto utenti. L’interfaccia web genera dei grafici utili ed intuitivi, inoltre sia la parte web che l’app dedicata sono compatibili con altri servizi ed app con cui si vanno ad integrare per un’efficace e semplificata gestione del proprio stato di salute complessivo.

Da qui la scelta di utilizzare MyFitnessPal per l’inserimento degli alimenti assunti e RunKeeper per il tracciamento dell’attività fisica, tutti questi servizi oltre a “fondersi” tra loro “parlano” benissimo con l’app di Jawbone UP, andando a creare anche lì un comodo riepilogo giornaliero del sonno, delle calorie assunte e di quelle consumate. Per ora continuerò ad usare entrambe le bilance, la Smart Body Analyzer è senz’altro comodissima e ricca di funzioni, ma mi interessano anche valori come la ritenzione idrica forniti dall’altra; ma non preoccupatevi: nelle prossime settimane vedrete altre funzionalità del prodotto marchiato Withings.

smart body analyzer ws-50

Misurazioni: riassunto settimana

Riproponiamo, prima delle dettagliate misurazioni giorno per giorno un grafico che racchiude le informazioni più importanti di questa settimana:

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  100,6  77/72  155/97  1182  5h 40min
 martedì  100,7  74/73  153/89  1830  6h 08m
 mercoledì  100,7  77/70  157/90  1647  5h 22m
 giovedì  101,4  69/72  156/103  910  5h 30m
 venerdì  100,1  72/76  130/92  1822  5h 17m
 sabato  100,3  66/66  156/94 1926  10h 29m
 domenica  101,4  70/74  151/93  1082  5h 04m

La settimana scorsa mi ero posto un obiettivo intermedio: visto che i 10 Kg che dovrei perdere divisi per i 4 mesi della rubrica danno luogo ad una perdita di peso mensile pari a 2,5 Kg e visto il peso iniziale di 104 Kg mi ero prefissato di restare in maniera costante sotto i 101,5 Kg, proposito che è andato a buon fine.

Withings - Massa Grassa

Withings - Calorie

Conclusioni Week #04

Traguardo mensile raggiunto! Non sono mai andato sopra i 101,5 Kg, l’attività fisica probabilmente ha fatto da padrone, visto che a parte il togliere qualche schifezza e aver fatto attenzione a qualche eccesso non ho limitato nulla in particolare. E c’è un altro traguardo positivo: ad inizio rubrica avevo misurato in farmacia colesterolo (complessivo) e glicemia, misurazione rifatta stamattina, ed ecco i risultati:

Colesterolo al 03/02/2014: 248 – Colesterolo al 03/03/2014: 207

Glicemia al 03/02/2014: 98 – Glicemia al 03/03/2014: 98

A differenza della glicemia, le cui oscillazioni anche a distanza di alcune ore sono fisiologicamente ampie, salta all’occhio il dato relativo al colesterolo: andando a camminare e a correre e prestando un minimo di attenzione all’alimentazione in un mese è sceso da 248 a 207, rientrando in un range di normalità. In conclusione…tutto bene, e ora si prosegue la corsa verso la perdita del peso.

La prossima settimana

Si continua con le camminate e con la corsa, aumentando leggermente sia la frequenza che le distanza (ove possibile), visto che non bevo molta acqua cercherò di aumentarne l’assunzione, vedremo cosa cambia. A proposito di cambiamenti per la prossima settimana: come noterete più avanti è stata levata la tabella che riportava cosa ho mangiato in luogo di un’immagine riepilogativa generata da Jawbone, il quale a sua volta si importa i dati da MyFitnessPal. Cosa preferite, il vecchio metodo che riportava l’elenco puntuale degli alimenti o questa immagine che riepiloga invece le “componenti”, con indicazione di quali evitare e quali aumentare?

Lunedì

PPCA_w4_d1_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,6 Kg 38,30 % 39,90 % 29,90 % 2944 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 155 mmHg

Pressione diastolica (minima): 97 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 77 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 72 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w4_d1_4 PPCA_w4_d1_6

PPCA_w4_d1_1 PPCA_w4_d1_3

Attività fisica

PPCA_w4_d1_5PPCA_w4_d1_2Alimentazione PPCA_w4_d1_7

A cosa ho rinunciato

Alla brioche alla mattina e ai tramezzini a pranzo (scusate se è poco).

Considerazioni e note

Si comincia con la corsa.

Martedì

PPCA_w4_d2_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,7 Kg 39,10 % 29,50 % 29,50 % 2945 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 153 mmHg

Pressione diastolica (minima): 89 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 74 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 73 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w4_d2_4 PPCA_w4_d2_6

PPCA_w4_d2_1 PPCA_w4_d2_3

Attività fisica

Nessuna.

Alimentazione

PPCA_w4_d2_7

A cosa ho rinunciato

A qualcosa ho rinunciato…solo che non mi ricordo cosa, vale lo stesso?

Considerazioni e note

Gambe praticamente paralizzate dopo la corsa di ieri, l’acido lattico è presente in quantità tale che se agitassi le gambe per aria si formerebbe il “burro lattico”.

Mercoledì

PPCA_w4_d3_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,7 Kg 38,30 % 39,90 % 29,90 % 2945 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 157 mmHg

Pressione diastolica (minima): 90 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 77 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 70 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w4_d3_4 PPCA_w4_d3_6

PPCA_w4_d3_1 PPCA_w4_d3_3

Attività fisica

PPCA_w4_d3_5PPCA_w4_d3_2

Alimentazione

PPCA_w4_d3_7

A cosa ho rinunciato

Ad un invito all’aperitivo (dopo so come va a finire).

Considerazioni e note

Camminata quotidiana, non sarà una corsa ma aiuta (o almeno sembra).

Giovedì

PPCA_w4_d4_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
101,4 Kg 37,10 % 41,10 % 30,60 % 2957 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 156 mmHg

Pressione diastolica (minima): 103 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 69 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 72 battiti/minuto

Sonno e movimento

 PPCA_w4_d4_6

 PPCA_w4_d4_3

 

Attività fisica

PPCA_w4_d4_5

PPCA_w4_d4_2

Alimentazione

PPCA_w4_d4_7

A cosa ho rinunciato

Ad una cena “corposa”.

Considerazioni e note

Durante la corsa la mia milza gridava pietà. Inutilmente.

Venerdì

PPCA_w4_d5_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,1 Kg 38,10 % 40,10 % 30,10 % 2937 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 130 mmHg

Pressione diastolica (minima): 98 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 72 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 76 battiti/minuto Sonno e movimento

PPCA_w4_d5_4 PPCA_w4_d5_6

PPCA_w4_d5_1 PPCA_w4_d5_3

Attività fisica

PPCA_w4_d5_5PPCA_w4_d5_2

Alimentazione

PPCA_w4_d5_7

A cosa ho rinunciato

Lasciamo perdere.

Considerazioni e note

Niente che sia degno di nota.

Sabato

PPCA_w4_d6_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
100,3 Kg 37,40 % 40,80 % 30,40 % 2940 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 156 mmHg

Pressione diastolica (minima): 94 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 66 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 66 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w4_d6_4 PPCA_w4_d6_6

PPCA_w4_d6_1 PPCA_w4_d6_3

Attività fisica

PPCA_w4_d6_5

PPCA_w4_d6_2

Alimentazione

PPCA_w4_d6_7

A cosa ho rinunciato

A niente.

Considerazioni e note

Ok, avrò assunto degli alcolici (grazie a questo nuovo sistema vedete il conteggio delle componenti degli alimenti ma non cosa) ma sono andato a correre prima di cena (la voglia era pressoché zero), e piovigginava.

Domenica

PPCA_w4_d7_8

 Valori delle misurazioni

Peso Massa Grassa Ritenzione Idrica Muscolatura Kcal Ossa
101,4 Kg 39,60 % 38,70 % 29,30 % 2964 12,8 Kg

Pressione sistolica (massima): 151 mmHg

Pressione diastolica (minima): 93 mmHg

Frequenza cardiaca (al risveglio): 70 battiti/minuto

Frequenza cardiaca (media giornata): 74 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w4_d7_4 PPCA_w4_d7_6

PPCA_w4_d7_1 PPCA_w4_d7_3

Attività fisica

Siamo seri, è domenica.

Alimentazione

PPCA_w4_d7_7

A cosa ho rinunciato

Al dolce.

Considerazioni e note

Bisognerebbe almeno fare una camminatina…ma come ho detto prima, è domenica.