Inatek HB5001 3

Inateck HB5001, USB 3.0 + Charging Hub, la nostra prova (foto e video)

Nicola Ligas

Con il passare del tempo è molto probabile che tutti voi abbiate più di uno smartphone e più di un tablet; al contempo, con l’assottigliarsi dei laptop, le porte USB scarseggiano sempre più. Abbiamo quindi deciso di provare un accessorio che in un certo senso risponde ad entrambe queste esigenze, essendo sia un Hub USB 3.0 a 4 porte, utile per espandere la connettività del proprio computer, che una base di ricarica alla quale collegare dispositivi diversi, grazie anche ad un’ulteriore porta dedicata, a 2A, in grado di ricaricare velocemente anche i tablet più avidi di energia.

LEGGI ANCHEInateck BTSP-10 Bluetooth Mini Speaker, la nostra prova

Grazie al cavo USB-microUSB 3.0 fornito nella confezione, è possibile collegare l’Hub a qualsiasi dispositivo dotato di una porta USB full size, amplificando con 4 ulteriori porte USB 3.0 il numero di device che è possibile collegare ad esso. Grazie poi all’alimentatore da parete incluso, potrete anche collegare semplicemente smartphone e tablet alle varie porte USB a puro scopo di ricarica; ricordiamo a questo riguardo che la porta a 2A laterale è utile solo per ricaricare, ma non per il traffico dati (nel caso decidiate di usare tutte e 5 le porte contemporaneamente per ricaricare 5 dispositivi diversi, è consigliato collegare l’Hub anche al PC).

Di seguito trovate un breve unboxing, tanto per farvi vedere il contenuto della scatola e l’Hub stesso, seguito da alcune foto; se interessati all’acquisto, potete dirigervi su Amazon.it, dove l’accessorio di Inateck è disponibile per poco meno di 29€. In conclusione vi lasciamo anche il link al sito ufficiale del prodotto.

video