apple-icar-m1

Apple annuncia CarPlay e batte sul tempo il Google Projected Mode

Nicola Ligas

Mentre Mercedes-Benz ci svela il Google Projected Mode, che conferma l’impegno di BigG nel settore dell’automotive, Apple annuncia formalmente l’arrivo di un suo sistema per integrare iPhone sugli autoveicoli, in particolare quelli di marchi di lusso, come Ferrari, Mercedes e Volvo. Apple non vuole comunque fare l’elitaria, non in questo caso almeno, ed in futuro arriveranno anche BMW, Ford, General Motors, Honda, Hyundai, Land Rover, Kia, Mitsubishi, Nissan, Peugeot, Citroën, Subaru, Suzuki e Toyota, assicurando al sistema per auto della mela di potersi trovare pressoché su qualsiasi veicolo (con buona pace di FIAT).

LEGGI ANCHE: Google Projected Mode

Tra le funzionalità di CarPlay annoveriamo ovviamente la navigazione stradale basata su Siri, unita alle classiche funzioni da smartphone, come contatti, chiamate, notifiche e musica, grazie anche a Spotify e iHeartRadio. Il sistema sarà integrato direttamente con comandi al volante e con un touchscreen a bordo, ma non è escluso che possano arrivare variazioni sul tema.

Il 2014 sembra insomma l’anno delle smart-car, con i due principali colossi del settore pronti a darsi battaglia; speriamo solo che poi non pretendano di farci cambiare veicolo con la stessa facilità con cui cambiamo uno smartphone, o il nostro conto in banca potrebbe avere parecchio da ridire.

Via: EngadgetFonte: Apple
Apple