Lenovo Motorola

Lenovo spiega il perché dell’acquisizione di Motorola, che nel frattempo lavora a Quark X

Lorenzo Quiroli

Anche Motorola si è presentata all’MWC di Barcellona, ma senza nuovi smartphone da presentare: la conferenza è stata tenuta piuttosto da Lenovo che ha voluto spiegarci per quale motivo ha deciso di acquisire l’azienda americana.

Il grafico in apertura mostra una realtà ormai evidente: la linea tratteggiata rappresenta il mercato dei PC, e nonostante Lenovo sia uno degli OEM che sta andando meglio, la sua crescita è poca cosa se paragonata alla linea viola, raffigurante il settore smartphone e tablet, che sta letteralmente esplodendo e che ha superato ormai le vendite di computer.

LEGGI ANCHE: Lenovo sanerà i conti di Motorola

Intanto @evleaks lancia uno dei suoi tweet proprio durante la conferenza: “Cosa sta facendo Motorola durante l’MWC? Lavorando a Quark X“. Cosa è Quark X? Smartwatch? Smartphone? Altro? Sinceramente non ne abbiamo idea, ma speriamo di saperne di più nelle prossime settimane.

Infine, una piccola curiosità: Taylor Wimberly, fonte solitamente affidabile almeno per quanto riguarda Motorola, ha svelato che l’anno scorso Motorola avrebbe prodotto uno smartwatch, ma Google non ne fu abbastanza soddisfatta da commercializzarlo.

Fonte: Pocket-Lint
MWCMWC 2014