galaxy s5

Samsung Galaxy S5: focus sulla fotocamera

Nicola Ligas

Come ogni anno, Galaxy S5 è un concentrato di funzioni che vanno oltre l’hardware, pertanto per “capire” la sua fotocamera non basta dire che è un sensore da 16 megapixel con dual LED flash.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S5 ufficiale

La modalità HDR, ad esempio, mostra ora una preview del risultato prima di scattare, in modo da capire se l’effetto sarà davvero quello voluto; inoltre è possibile usare l’HDR anche in modalità burst, tanto per ribadire quanta “potenza” in più ci sia a disposizione. Il Selective focus invece permette di modificare la profondità di campo dopo aver catturato un’immagine; immagine che può essere messa a fuoco in appena 0,3 secondi, in buone condizioni di luce, consentendo scatti rapidissimi.

La nota che non ti aspetti però, è il fatto che il flash della fotocamera posteriore funzioni come monitor cardiaco: basta posare il dito sul flash e questo si illuminerà di rosso, consentendo, in congiunzione con S Health, di rilevare i battiti del nostro cuore per fini pratico-statistici.

Samsung Galaxy S5

Samsung Galaxy S5

confronta modello

Ultime dal forum: