HP Slate6 VoiceTab Hands-on (1)

HP Slate6 Voicetab, hands-on del nuovo phablet da 6 pollici di HP (foto)

Lorenzo Delli

È stato annunciato poco più di un mese fa da HP, anche se doveva esserci al suo fianco una variante da sette pollici. Stiamo parlando di HP Slate6 VoiceTab, un phablet da sei pollici sulla falsa riga del Lumia 1520 o dell’LG G Flex. I colleghi di The Verge lo hanno testato con mano dandoci le loro prime impressioni.

LEGGI ANCHE: HP pronta con due smartphone/tablet Android

Il design è ispirato a dispositivi quali l’HTC One e il BlackBerry Z10, visio lo speaker e il microfono a griglia posti rispettivamente sotto e sopra allo schermo. Il retro invece è piuttosto anonimo, con il marchio HP che svetta sopra a tutto appena sotto la fotocamera da 5 megapixel (quella frontale è da 2 megapixel). Si tratta di un dispositivo piuttosto economico e lo si capisce dalle plastiche da cui è composto. La versione Android che troviamo a bordo è la 4.2.2, anche se potrebbe subire variazioni prima del lancio ufficiale.

Il processore che si trova sotto il cofano è un quad-core, anche se non è dato sapere la frequenza. Il display da sei pollici inoltre è dotato di una risoluzione pari a 720×1280 pixel, ma nonostante ciò dai primi test si è dimostrato capace di una buona resa e con buoni angoli di visione. E ora i punti di forza del prodotto. Slot dual-SIM, espansione della memoria via microSD, sei diverse colorazioni e un prezzo di lancio interessante: intorno ai 249€. È previsto l’arrivo in Europa ma non siamo ancora sicuri dell’ufficialità del prodotto anche in Italia. 

Fonte: TheVerge
MWCMWC 2014