autobackup

L’auto-backup di Google+ arriva anche in ambiente Desktop

Nicola Ligas

Se vi siete collegati alla voce “foto” di Google+ sul vostro PC ultimamente, avrete notato la comparsa di un nuovo avviso, che vi invita a scaricare un’applicativo per il vostro sistema operativo (Windows o Mac), in modo da installare un software per il backup automatico sul social network di BigG. Il software circola per la verità già da qualche tempo, ma Google ha deciso di promuoverlo sul social network solo adesso, anche se, stupidamente, l’avviso appare solo una volta.

LEGGI ANCHEGoogle presenta il backup migliorato di Plus

Esattamente come avviene su Android, le nuove foto acquisite dal PC saranno automaticamente caricate sui server di Google e visibili solo a voi, in modo da poter decidere con calma quali condividere con il mondo, e quali tenere lì ferme a puro scopo di backup, per l’appunto. Una volta presenti online, queste saranno anche sincronizzate con tutti i dispositivi Android che abbiamo Google+ installato e la sincronizzazione foto attiva. Se non voleste comunque perdere tempo, vi lasciamo il link del software per Windows. Quanti di voi già utilizzano l’auto-backup su Android e sono pronti a portarlo anche su PC?

Ringraziamo lupoalberto12 per la segnalazione.