kickstarter

Kickstarter è stato hackerato: le carte di credito sono al sicuro ma non le password

Lorenzo Quiroli

Se avete un account su Kickstarter, il famoso sito di crowdfounding che spesso ha contenuto progetti relativi al mondo Android come Ouya, sappiate che esso potrebbe essere stato violato da alcuni hacker: in un post sul blog ufficiale gli utenti sono stati rassicurati sul fatto che i dati delle proprie carte di credito non sono in pericolo, ma altrettanto non si può dire per i dati personali.

LEGGI ANCHE: Editoriale, la mania del crowdfunding

Nome utente, password, indirizzo email, numero di telefono e indirizzo di spedizione sono stati invece rubati, dunque Kickstarter vi consiglia di cambiare immediatamente la password per l’accesso al vostro account. Un caso spiacevole che ci ricorda in qualche modo quello di Snapchat, in cui furono rubati molti numeri di telefono. Per ulteriori informazioni potete dirigervi al link riportato alla fonte.

Via: EngadgetFonte: Kickstarter