acquisti in-app

Anche il Play Store web indica ora la presenza di acquisti in-app

Nicola Ligas

La versione web del Play Store, quella che tutti voi consulterete dal grande schermo del vostro PC, si mette oggi al passo col tempo rispetto all’app mobile, aggiungendo una nota a fianco della riga relativa alla compatibilità, per avvisarci se l’app in questione presenta la possibilità di acquistare contenuti al suo interno.

LEGGI ANCHEGoogle Play Store 4.5.10

La scritta in neretto, come potete vedere dallo screenshot qui sopra, è ben visibile, e posizionata strategicamente in prossimità del pulsante di installazione, e non copre la data dell’ultimo aggiornamento, come invece (purtroppo) avviene sulla versione mobile. Ve ne eravate già accorti da soli prima della nostra segnalazione?