lenovo-yoga-tablet-2-1

Lenovo vola con lo Yoga Tablet

Marco Giannino -

A quanto sembra Lenovo ha pensato di concimare bene il terreno prima di portare a termine la controversa operazione di acquisizione di Motorola Mobility da Google. L’azienda cinese infatti, ha annunciato di aver quasi triplicato i profitti nell’ultimo quarto del 2013 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

LEGGI ANCHE: HTC torna a guadagnare nell’ultimo trimestre

Lenovo è universalmente riconosciuta come uno dei più grandi produttori di Personal Computer al mondo, ma andando ad analizzare i risultati pubblicati recentemente dall’azienda, ci accorgiamo che a far volare le entrate stavolta è stata la fetta di mercato riferita agli smartphone e ai tablet, che sono saliti rispettivamente del 47% e del 300% rispetto al passato.

Vero porta-bandiera di questo risultato è lo Yoga Tablet, equipaggiato con una versione di Android 4.2.2 pesantemente personalizzata e capace di un’autonomia impressionante.

Tali incrementi di vendita nel settore mobile ci fanno ipotizzare una possibile virata del core-business aziendale di Lenovo, che verrebbe confermata dalla già citata operazione di mercato. Ad alimentare la nostra tesi ci pensano come solito i numeri di Lenovo: numericamente parlando infatti, le spedizioni di smartphone e tablet addizionate tra loro superano per la prima volta quelle dei PC, contribuendo ad assicurare il record di introiti per i cinesi pari a 10,8 miliardi di dollari.

Via: Engadget
lenovo yoga tablet 10