glass check-in

Google Glass e Sony Smartwatch 2 impiegati anche al check-in nell’aeroporto di Heathrow

Nicola Ligas

La compagnia Virgin Atlantic ha lanciato un originale test della durata di sei settimane, allo scopo di fornire ai propri addetti di terra, all’aeroporto Heathrow di Londra, maggiori informazioni sui passeggeri delle classi superiori e sulla loro destinazione, grazie all’impiego dei Google Glass e del Sony SmartWatch 2.

LEGGI ANCHE:

Non è ben chiaro quanti Glass sia riuscita a procurarsi Virgin, considerando anche il loro costo non indifferente (probabile anche una sovvenzione da parte di Google), ma se il test dovesse rivelarsi positivo, la compagnia potrebbe espandere la sperimentazione anche ad altri aeroporti.

From the minute Upper Class passengers step out of their chauffeured limousine at Heathrow’s T3 and are greeted by name, Virgin Atlantic staff wearing the technology will start the check-in process. At the same time, staff will be able to update passengers on their latest flight information, weather and local events at their destination and translate any foreign language information. In future, the technology could also tell Virgin Atlantic staff their passengers’ dietary and refreshment preferences – anything that provides a better and more personalized service.

L’idea è quella di fornire al personale informazioni non solo sulla destinazione, sul meteo, e sugli eventi locali, ma anche, in un’ottica futura, sulle dieta e sulle altre preferenze dei passeggeri; passeggeri che al momento Virgin identifica come “persone che arrivano in limousine all’aeroporto”, tanto per far capire che si tratta di una cosa esclusiva.

Via: The Verge
Sony SmartWatch 2

Sony SmartWatch 2

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Google Glass