Call Mom

Google ci permette ora di chiamare i nostri familiari senza dire il loro nome

Lorenzo Quiroli

“Ok Google, chiama mia moglie”: basterà questa semplice frase in futuro per poter raggiungere telefonicamente la vostra dolce metà (ammesso e non concesso che un giorno la hotwork funzioni anche in Italia).

Infatti, a partire da oggi Google ha annunciato che potrete chiamare i vostri parenti semplicemente con il loro titolo che denota la parentela (nonno, zio, madre, fratello) anziché con il nome con il quale sono registrati nella vostra rubrica.

LEGGI ANCHE: Google Now Launcher pronto al debutto?

Come fa Google a sapere chi sia vostra madre o vostro fratello? Semplice, ve lo fa scegliere la prima volta e in futuro non avrete più bisogno di specificarlo.

Inoltre, cosa mai scontata quando si parla di novità in casa Google, questa nuova funzionalità è già attiva anche in lingua italiana.