DSCF5734

ASUS Dongle Miracast, la nostra prova (foto e video)

Emanuele Cisotti -

Miracast è la tecnologia che aveva promesso di cambiare il modo di condividere i propri contenuti con uno schermo, andando a combattere Apple in quel campo dove è più forte (ovvero lo streaming con AirPlay). Maggiori approfondimenti sul link a seguire.

LEGGI ANCHE: Cos’è Miracast?

Abbiamo provato recentemente la chiavetta Miracast di ASUS. Si tratta di una piccola chiave HDMI, da inserire nel proprio televisore (o anche monitor) e che vi permetterà di effettuare il mirroring dell’immagine del proprio smartphone o tablet sulla tv. Purtroppo però, proprio come avevamo visto con altri dispositivi simili, non è tutto oro quel che luccica.

Iniziamo col dire che attivare la dongle è semplice, in quanto basta inserirla nella porta HDMI e collegare il cavetto USB-microUSB ad una fonte di energia. Nel caso il vostro televisore non avesse una porta USB libera dovete necessariamente passare ad un adattatore per la presa di corrente (non inclusa).

Il funzionamento è semplice e non richiede più di un paio di tocchi sul vostro display. La replicazione dell’immagine è efficace, ma purtroppo la qualità dello stream diminuisce proprio quando meno è opportuno, ovvero con i giochi e con i video. Abbiamo fatto una prova sia con un ASUS Fonepad Note 6 (che come vedrete ha delle funzioni esclusive) che con un Samsung Galaxy Note 3 (per testare la potenza di un processore Snapdragon 800). A voi l’ultima parola dopo aver visto il nostro video.

Nel caso foste interessati è disponibile in preordine a 79,90€.

video