hoplite

Roguelike e strategia a turni si incontrano grazie a Hoplite (foto e video)

Giorgio Palmieri

Hoplite di Magma Fortress è uno dei quei giochi che stupisce. Dietro ad una grafica in stile retro, caratterizzata da pochi pixel messi insieme senza alcuna animazione, si nasconde un gameplay di tutto rispetto. Un po’ roguelike, un po’ strategia a turni, la giocabilità di Hoplite intrattiene e risulta molto competitiva e ragionata, che farà felici di sicuro tutti gli amanti dei videogiochi di abilità.

Il titolo è stato rilasciato l’anno scorso, ma è stato recentemente aggiornato e reso decisamente più appetibile. Se vi fosse sfuggito, è giunto il momento di recuperarlo.

LEGGI ANCHE: Hero Siege: il violento hack & slash di Panic Art Studios approda sul Play Store

L’obiettivo del gioco è quello di scendere negli inferi al piano sedici per recuperare il Vello di Yendor, vestendo i panni di un Oplita. Ogni piano è diviso in tanti piccoli esagoni che fungeranno da caselle, e alcuni di essi ospiteranno nemici di vario tipo, tra cui arcieri, lanciatori di bombe, spadaccini e altri. Per scendere al piano inferiore bisogna raggiungere le scale, ma ovviamente i nemici cercheranno di sbarrarci la strada. Per sconfiggerli bisognerà posizionarsi sulle caselle adiacenti, oppure si potranno utilizzare altri poteri, come il salto, lo scudo o la lancia. Ruolo importante per i santuari, che troveremo lungo il viaggio e doneranno a scelta un potenziamento, tra cui salute aggiuntiva, una ricarica delle abilità più celere e tanto altro.

La struttura è quella di un roguelike, dunque con livelli generati casualmente ad ogni partita e morte permanente. Insomma, un titolo perfetto per il mordi e fuggi, che piacerà molto a chi vive di pane e strategia. Spazio al download (gratis per la versione lite, 1,70€ circa per la versione completa con contenuti aggiuntivi acquistabile via in-app purchase), al trailer e alla galleria screenshot. Buona visione e buon divertimento.

Google Play Badge