flappybird3

Flappy Bird sarebbe copiato da un gioco mobile francese del 2011 (foto)

Lorenzo Delli -

Non c’è da sorprendersi più di tanto se sviluppatori e software house traggano ispirazione da giochi prodotti da altri: nel settore del mobile gaming poi tale fenomeno è all’ordine del giorno e anche le software house più grandi e famose non si esimono certo da tale pratica. Flappy Bird però è un po’ il fenomeno mediatico degli ultimi giorni ed è ovvio che gli occhi di tutti siano puntati su questo vero e proprio successo, meritato o immeritato che esso sia.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagna lo sviluppatore di Flappy Bird? 50.000 dollari al giorno!

Purtroppo però tanta celebrità e visibilità può scoprire gli altarini o scatenare accuse, magari campate in aria, che cercano di gettare fango sul successo. Sta accadendo proprio questo allo sviluppatore di Flappy Bird, Dong Nguyen, che negli ultimi giorni è stato accusato di plagio da uno sviluppatore francese. Nel 2011, su iOS e Android, arrivò Piou Piou, un gioco con le medesime meccaniche di Flappy Bird. Notate qualche somiglianza?

Google Play Badge

Tralasciando i cactus, la somiglianza è piuttosto clamorosa e viene davvero da chiedersi se Dong Nguyen abbia preso ispirazione dal “vecchio” gioco francese. A discolpa dello sviluppatore vietnamita c’è da dire che Piou Piou è stato un gioco piuttosto sconosciuto finora. Sta di fatto che adesso i cloni di Piou Piou, o meglio, a questo punto, di Flappy Bird, si sono moltiplicati esponenzialmente.

Abbiamo rispettivamente da sinistra verso destra Flappy Whale, Flappy Jellyfish, Flappy Octopus e, dulcis in fundo, Flappy Angry Bird. Concludiamo questa carrellata e l’articolo con una piccola valvola di sfogo gentilmente offerta dal Play Store che ci permette di vendicarci di tutte le ingiurie lanciate negli ultimi giorni per cercare di battere i vari record di Flappy Bird: Squishy Bird!

Google Play Badge

Ringraziamo StriderWhite per la segnalazione

…e un piccolo extra dopo i credits:

Fonte: o.canada.com