Steve Wozniak Addresses Bay  Area Discovery Museum's Discovery Forum

Apple dovrebbe produrre smartphone Android: parola di Steve Wozniak

Nicola Ligas -

Quando citiamo Steve Wozniak, storico co-fondatore di Apple assieme al compianto Steve Jobs, è solitamente per notizie meno serie e più facete, e quella odierna non fa eccezione. Probabilmente, con tutte le news riguardanti uno Nokia X (Normandy) con Android, in molti avranno pensato al più assurdo dei paralleli: e se anche Apple si mettesse a produrre uno smartphone Android?

LEGGI ANCHE: Nokia X (Normandy) in nuove immagini dal vivo

A suggerirlo è appunto Wozniak stesso in un’intervista a WIRED, ragionando ovviamente in ambito puramente ipotetico, tanto più che Woz non ha alcun ruolo in tal senso nell’azienda di Cupertino.

Da un punto di vista tecnico in realtà non ci sarebbe alcun impedimento per Apple nello sviluppare un simile prodotto: Android è un OS open-source con licenza Apache 2.0, e qualsiasi produttore può adottarlo e anche modificarlo a suo piacimento (vedi Amazon), anche se la licenza per le Google Apps è tutto un altro discorso, ma siamo convinti che a Cupertino ne farebbero anche a meno (come già fatto da Amazon, per l’appunto).

There’s nothing that would keep Apple out of the Android market as a secondary phone market. We could compete very well. People like the precious looks of stylings and manufacturing that we do in our product compared to the other Android offerings. We could play in two arenas at the same time.

Non c’è niente che impedisca ad Apple di entrare nel mercato Android come mercato secondario. Potremmo competere molto bene. La gente apprezza la qualità e lo stile dei nostri prodotti comparati all’offerta Android. Potremmo lottare in due arene contemporaneamente.

Un iAndroid è più affascinante o terrificante?

Per quanto l’idea di un iAndroid sembri folle, le osservazioni di Wozniak hanno del vero: non c’è nulla di pratico che impedirebbe ad Apple di produrre uno smartphone Android; e per quante obiezioni teoriche potremmo fare, per quanto possa sembrare sacrilego e contro natura, se davvero Cupertino prima o poi decidesse di entrare nel settore Android, quale sarebbe l’impatto sul mercato? Amazon l’ha fatto senza troppi sconvolgimenti, ma Apple è Apple, e l’idea di un Android col suo marchio riesce ad essere affascinante e terrificante nello stesso tempo: per amor di curiosità però, probabilmente vorremo vederlo concretizzarsi; voi invece cosa scegliereste?

Foto: Getty Images

Fonte: Wired