Jumper Card

Jumper Card: un caricabatterie d’emergenza delle dimensioni di una carta di credito

Nicola Randone -

Jumper Card

Ultimamente su KickStarter e Indiegogo proliferano progetti legati alle soluzioni di carica portatili e siamo abbastanza sicuri che la popolarità di queste idee ha molto a che fare con la bassa autonomia degli smartphone che a stento arrivano a fine giornata.

Uno di questi progetti attualmente attivo su Indiegogo è Jumper Card la cui particolarità è quella di essere estremamente compatto. Le dimensioni dell’accessorio sono infatti simili a quelle di una carta di credito con la differenza che il suo spessore è di appena 1/4 di pollice: sostanzialmente 5 carte di credito messe una sopra l’altra.

Jumper Card 2

La batteria è di 480mAh, utile quindi a coprire non più del 10% di carica (a seconda del tipo di dispositivo). Riguardo i connettori, Jumper Card permetterà di caricare qualsiasi dispositivo  microUSB nonchè i vecchi iPhone con connettori a 30 pin ed i recenti dispositivi Apple con connettori Lightning. Se poi dovessimo trovarci al buio, con il cellulare scarico ed un cielo senza luna, la luce a LED integrata nell’accessorio potrà esserci più che utile.

Jumper Card 3

Per supportare il progetto saranno sufficienti 19$ (da aggiungerne altri 10 in caso di ordini fuori dagli States) ed entro Aprile si potrà ricevere a casa Jumper Card.

A seguire il simpatico video introduttivo dei produttori; da parte nostra i migliori auguri al progetto che potete raggiungere cliccando su questo collegamento.

Fonte: Android Police
video