chromecast final

L’SDK di Chromecast è finalmente realtà: a quando il lancio internazionale? (video)

Nicola Ligas

Il momento che tanti sviluppatori stavano aspettando è finalmente arrivato: Google ha rilasciato l’SDK per Chromecast, detto anche Google Cast Software Development Kit (SDK). Questo consentirà in pratica agli sviluppatori di integrare il supporto per Chromecast nelle proprie app e siti web, aprendo così davvero le porte della chiavina HDMI al resto del mondo; e non a caso Koushik Dutta è già in prima linea a promettere aggiornamenti per la sua AllCast.

LEGGI ANCHE: Google loda le vendite di Chromecast

Le nuove API saranno integrate su Android con l’ultimo update di Google Play Services 4.2, che si diffonderà a partire da oggi, permettendo così a tutti i dispositivi con Gingerbread e successivi di sfruttare a dovere Chromecast, senza bisogno di update del sistema operativo (e poi c’è chi si chiede a cosa serva Google Play Services…NdR). Le Google Play services library (revision 15) saranno invece disponibili per il download su PC direttamente dall’Android SDK Manager.

Gli sviluppatori interessati possono intanto recarsi a questo link; tutti gli altri non dovranno fare altro che attendere l’allargamento delle app compatibili con Chromecast, che potrete verificare su questa pagina. A questo punto non ci resta che attendere il lancio internazionale, del quale speriamo che il rilascio dell’SDK sia stato araldo, ma comunque vi ricordiamo che la pennina di Google può essere acquistata su Amazon.it, per 41,41€, sebbene si tratti di un modello di importazione. Chi di voi ci farà un pensierino adesso che l’SDK è realtà?

Fonte: Chrome Blog
video