xmediatek-hero_jpg_pagespeed_ic_aRjuG8OWDH

MediaTek si lancia nel mondo dei dispositivi indossabili

Lorenzo Quiroli -

Il mondo degli wearable, i cosiddetti dispositivi indossabili, è molto strano al momento: tutti, o quasi, ne stanno preparando uno, compresi giganti del calibro di Google e Apple, dal momento che nessuno vuole farsi trovare impreparato nel settore che potrebbe fruttare parecchi soldi nei prossimi 10 anni, ma intanto nemmeno uno dei prodotti attualmente in commercio può essere definito un successo.

LEGGI ANCHE: Motorola presenterà uno smartwatch

Così MediaTek ha deciso di non farsi trovare impreparata e svelerà a breve Aster, un chip progettato appositamente per i wearable device, che integra Bluetooth 4.0, memoria e altro ancora in dimensioni ridotte, e che dovrebbe permettere la realizzazione di dispositivi a meno di 50 dollari, dotati di applicazioni.

Questo SoC sarà disponibile probabilmente dal Q3 2014 e al momento non è ancora stato presentato ufficialmente. Siamo particolarmente curiosi di vedere chi la spunterà in questo settore pieno di concorrenza ma ancora alla ricerca di un re (e di una clientela).

Fonte: EEtimes