flashify

Flashify, l’app per il flash di kernel, recovery e pacchetti: la nostra prova su Nexus 4 (video)

Nicola Ligas -

Dopo avervi mostrato quanto sia facile installare una recovery custom ed ottenere i permessi di root su un dispositivo Nexus, ci spostiamo adesso su un’app in grado di sfruttare questi famigerati permessi di root, per fare tutto al posto nostro, direttamente da Android, e grazie ad un’interfaccia molto user friendly.

LEGGI ANCHE: Flashify sempre più compatibile

Si tratta di Flashify, un’app della quale abbiamo parlato giusto di recente, che ormai vanta un’ampia compatibilità, e che per questo è adatta un po’ a tutti. Se avete i permessi di root sul vostro dispositivo, Flashify vi permetterà di installare un custom kernel (proponendovi di scaricarlo direttamente tramite l’app stessa), installare una custom recovery (TWRP o ClockworkMod), flashare un pacchetto zip (presente quello delle Google App), ed effettuare il backup di kernel e recovery, eventualmente anche nella cloud (Dropbox, Box, o Google Drive).

Personalmente ammetto di non essere un fan sfegatato dei tool automatici, soprattutto per quei dispositivi (come i Nexus) in cui fare a mano è davvero semplicissimo; ciò non toglie che siano un ottimo modo di procedere per chi non ha tempo da perdere o per chi desidera qualcosa di assai più “amichevole” di una riga di comando. In ogni caso un backup preventivo è sempre altamente raccomandato, soprattutto se vi metterete ad armeggiare con il kernel di sistema.

Google Play Badge

video