droidconItaly

Il GDG Roma all’assalto del DroidCon Italy

Roberto Orgiu

Manca poco più di una settimana all’inizio della prima tappa italiana della più importante conferenza indipendente su Android, ed ecco che i vari Google Developer Group sparsi per il territorio italiano iniziano a muoversi.

LEGGI ANCHE: Il DroidCon sbarca a Torino

I primi in tal senso sono i ragazzi del GDG Roma, che inizieranno i festeggiamenti direttamente sul treno che dalla capitale li porterà verso la città da cui la nostra Italia è nata: all’alba del 6 febbraio partiranno infatti dalla stazione Tiburtina con mini-corsi e giochi durante le ore di viaggio fino al DroidCon.

Arrivati a Torino, prenderanno il via 3 diverse attività a cura di questo gruppo, partendo dal pomeriggio dello stesso giovedì: alle 16:40 partirà infatti una caccia al tesoro ispirata all’I/O Hunt, nella quale si potrà competere usando lo smartphone, coadiuvato dalle tecnologie di NFC e QR Code.

Per quanto riguarda i cicli di conferenze, saranno ben due i workshop che terranno i ragazzi di Roma: il primo sarà inerente la gestione delle chiavi crittografiche su Android, mentre il secondo si occuperà di specificare in maniera più dettagliata l’interazione con il mondo materiale grazie alle tecnologie già fornite da Google.

Se non avete ancora scelto quali conferenze seguire, vi consigliamo di dare una chance al GDG Roma e, in attesa che altri gruppi italiani avanzino delle proposte, vi segnaliamo anche la presenza del programma ufficiale del DroidCon Italy.