debug play store

Google Play ha un menù di debug al suo interno, ecco come accedervi

Lorenzo Quiroli -

Esiste un menù nascosto all’interno dell’applicazione Google Play, lo store di app, musica, libri, film (e speriamo presto anche riviste) di Big G, ma sappiate che per poterlo aprire vi serviranno i permessi di root.

LEGGI ANCHE: Google Play ci mette il cuore

Per scovarlo dovrete usare il versatile Xposed Framework e il modulo “All apps in Play Store”. Installate entrambi e abilitate quest’ultimo all’interno di Xposed (servirà qualche riavvio prima che tutto sia attivo); aprite poi il modulo Play Store Fixes in Xposed e selezionate “enable debug menu.” Fatto ciò, dovreste vedere tramite tasto menù la voce “Debug Options” all’interno dell’app di Google Play.

Questo menù nascosto viene usato da Google a scopo di testing, e al suo interno troverete opzioni per cancellare la cache, vedere la dimensione delle immagini e molto altro ancora; nulla che vi sarà utile a meno che non siate sviluppatori. Prendetela dunque come una curiosità, dal momento che difficilmente vi servirà nell’uso quotidiano.

Fonte: AndroidPolice