GravityBox trasparenze

Il lock screen trasparente è in arrivo su GravityBox

Nicola Ligas

Dopo la prova che abbiamo dedicato ieri a GravityBox, senz’altro una delle ragioni più valide per ottenere i permessi di root ed installare il framework Xposed, riportiamo oggi con piacere l’arrivo di una nuova funzione in questo già apprezzatissimo modulo.

LEGGI ANCHE: GravityBox, la nostra prova

Si tratta della trasparenza nel lock screen, recentemente vista anche in Paranoid Android (se vi foste persi la nostra prova al riguardo, cliccate qui), e che potete ammirare nell’immagine qui a fianco.

In pratica, ogni volta che spegnerete lo schermo, verrà automaticamente catturata un’immagine di ciò che stava mostrando in quel momento, ed utilizzata come sfondo nella schermata di blocco; una cosa praticamente analoga la fa appunto anche Paranoid Android, questo per sottolineare non solo l’affinità tra i due, ma soprattutto il fatto che lo sfondo sarà comunque statico, quindi non potrete vedere eventuali aggiornamenti dei widget sottostanti finché non sbloccherete il display.

Il codice per GravityBox è già presente su GitHub, quindi a breve arriverà anche nell’app stessa, ma se voleste un simile effetto senza ricorrere a questo modulo, vi rimandiamo ad un thread su XDA con un altro modulo che farà al caso vostro, e che consente appunto di personalizzare il solo lock screen in questa e in altre maniere.