nvidia k1 benchmark

NVIDIA K1 mostra la sua potenza nei primi benchmark non ufficiali (foto)

Lorenzo Quiroli

Lenovo ha presentato durante il CES di Las Vegas due all-in-one dotati di sistema operativo Android, uno dei quali è dotato di un display con risoluzione 4K: questo della risoluzione potrebbe non essere il suo unico primato, dal momento che, sebbene Lenovo non abbia né confermato né smentito ufficialmente, pare che sia il primo dispositivo Android sul quale si trova il nuovo SoC NVIDIA Tegra K1.

LEGGI ANCHE: NVIDIA annuncia Tegra K1, il SoC che promette prestazioni a livello PC

Dobbiamo avvisarvi che questa non sarà sicuramente la versione definitiva, dal momento che i driver andranno ancora sviluppati nei prossimi mesi per ottimizzare al meglio le prestazioni: inoltre, la frequenza del processore era di 2,0 GHz, inferiore a quella massima possibile con questo SoC, che sarebbe 2,3 GHz. Nonostante tutto ciò, NVIDIA Tegra K1 dimostra di avere enormi potenzialità battendo sia lo Snapdragon 800 di Qualcomm (ci piacerebbe paragonarlo però all’805, ma probabilmente dovremo aspettare prima di poterlo fare) che l’Apple A7 dell’iPhone 5S e il suo predecessore Tegra 4.

Notiamo poi che nei test offscreen il Tegra K1 vince sempre con netto vantaggio, mentre tende ad essere in ultima posizione nei benchmark onscreen, in cui la sua risoluzione 4K notevolmente superiore a quella dei dispositivi concorrenti influenza ampiamente il risultato. Per paragonarli equamente potete valutare il benchmark Futuremark 3D Mark Ice Storm Unlimited, in cui tutti vengono posti alla risoluzione 720p in modo da eliminare eventuali vantaggi, e la potenza del nuovo SoC di NVIDIA si fa sentire. A seguire la galleria con tutti i risultati.

Via: EngadgetFonte: Tom's Hardware
NVIDIA