greenify

Greenify riceve un importante aggiornamento con la possibilità di funzionare anche senza root (foto)

Lorenzo Quiroli -

È risaputo che alcune applicazioni si approfittano della libertà del sistema operativo Android, utilizzando risorse messe a disposizione e consumando eccessivamente la batteria senza un vero e proprio motivo utile: Greenify è un’applicazione nata per questo motivo, con lo scopo di ibernare queste applicazioni in modo da impedire loro di abusare delle risorse del nostro dispositivo Android.

LEGGI ANCHE: Greenify si aggiorna con il supporto ad ART

Grazie all’aggiornamento odierno potrete utilizzare Greenify anche se non disponete dei permessi di root, precedentemente requisito essenziale per l’utilizzo dell’applicazione, anche se lo sviluppatore ovviamente avverte che la sua efficacia sarà minore data la restrizione dei privilegi, in particolare sarà assente l’ibernazione automatica; quest’ultima è stata inoltre migliorata specialmente per Android 4.4, oltre ai soliti molti bug fix. Per installarla da Google Play potete aprire il classico badge riportato qui sotto.

Get it on Google Play