Race Stunt Fight 3 header

Race Stunt Fight 3: corse motociclistiche spericolate gratis sul Play Store

Lorenzo Delli

È stato giustamente paragonato a Road Rash, gioco risalente addirittura al 1991 che proponeva al giocatore violentissime gare motociclistiche illegali. Race Stunt Fight 3 propone qualcosa di simile, con una veste grafica ovviamente influenzata dall’hardware attuale e con alcuni elementi di gioco forse addirittura più violenti del titolo a cui si ispira.

LEGGI ANCHE: F1 Challenge: il gioco ufficiale della Formula 1 disponibile sul Play Store

Race Stunt Fight 3, come suggerisce il titolo, ci propone delle gare urbane a base di acrobazie (stunt) e combattimenti. Piloteremo motociclette sempre più potenti, anche di marchi noti, personalizzandole con armi quali speroni o minigun, e facendo anche trasportare al pilota stesso armi contundenti o da taglio, come mazze o enormi asce bipenne. Ovviamente il titolo non punta al realismo ma alla violenza e al divertimento, complice anche la completa libertà di cui gode il giocatore nei vari circuiti. Race Stunt Fight 3 è disponibile gratuitamente sul Play Store: presenti quindi acquisti in-app utili alla personalizzazione del proprio pilota (si può giocare anche in multiplayer) e a sbloccare più velocemente altri elementi di gioco.

Google Play Badge

video