youtube logo 3d

YouTube mostrerà lo streaming 4K al CES, con il suo codec VP9

Nicola Ligas

Non ci saranno solo nuovi prodotti hardware ad attrarre la nostra attenzione al CES, ma anche lato software aspettatevi senz’altro qualcosa di interessante. A stuzzicare la nostra curiosità ci pensa YouTube, che dimostrerà il suo supporto allo streaming in 4K grazie al codec VP9, un nuovo prodotto royalty-free che Google ha sviluppato in alternativa all’H.265, il cui supporto non è comunque del tutto escluso in futuro.

LEGGI ANCHEMusic Pass: il servizio di streaming musicale di YouTube nel 2014

VP9 vanta non solo notevoli capacità con l’ultra high-definition, ma è in grado di ridurre l’ammontare di dati necessario per un regolare streaming in HD di circa la metà, motivo per cui l’azienda sembra spingere molto su questo formato, che speriamo possa andare incontro ad una sorte migliore del non molto popolare VP8.

Questa volta però Google sembra aver fatto le cose per bene, assicurandosi già un’ampia lista di partner hardware per promuovere l’adozione di VP9: al CES lo vedremo in azione negli stand di LG, Panasonic e Sony, ma l’elenco dei supporter è molto più lungo, ed arriva fino a 19 aziende tra cui ARM, Intel, Broadcom, Marvell, Samsung, Sharp e Toshiba.

Il VP9 hardware decoding dovrebbe arrivare in tempi relativamente brevi su PC e dispositivi mobili, mentre le prime TV col supporto nativo a questo formato dovrebbero farsi largo nel 2015.

Via: Gigaom
CESCES 2014