HTC One Gold edition

Smartphone HTC bannati in Germania: Nokia vince

Emanuele Cisotti -

Non c’è proprio pace fra Nokia e HTC. L’azienda taiwanese è stata, ancora una volta infatti, colpita dai brevetti HTC, per un motivo ancora diverso rispetto al passato, riguardando questa volta un brevetto che riguarda la condivisione peer-to-peer tramite Bluetooth e NFC.

LEGGI ANCHE: HTC One Mini bannato in Inghilterra

Già in precedenza Nokia era riuscita a far ritirare dalla vendita un terminale HTC (che però poi era tornato) e a far cambiare un componente interno a tutti gli HTC One. Questa volta la faccenda, oltre ad essersi svolta in Germania, è molto più “importante” (non che il bando di One Mini non lo fosse). HTC infatti sarà costretta a sospendere immediatamente la vendita di tutti i suoi smartphone sul territorio tedesco e qualsiasi ricorso (o aiuto da Google) a quanto pare non arriverà abbastanza in fretta per impedire comunque a questa operazione di essere messa già in atto.

Per riprendere la commercializzazione l’azienda dovrà rimuovere o cambiare la funzionalità che infrange il brevetto Nokia.

Fonte: The Verge
brevettiguerra dei brevetti