lg-odin-antutu-03

Il chip Odin di LG compare su AnTuTu Benchmark

Nicola Ligas

Si parla ormai da tempo, sporadicamente, di LG Odin, il presunto chip auto-prodotto dall’azienda coreana, che forse debutterà il prossimo anno sui suoi modelli.

Un prototipo con questo SoC a bordo è stato recentemente catturato nel database del benchmark AnTuTu, e le sue performance sembrano più o meno al pari con quelle degli Exynos 5410/5420 e dello Snapdragon 600, portandoci a credere che si tratti comunque di un quad-core, o al più di un octa-core in architettura big.LITTLE, con al massimo quattro core attivi contemporaneamente, come nei chip Samsung già citati.

LEGGI ANCHEContinua il lavoro sul SoC Odin

È però interessante notare un paio di dettagli: anzitutto Odin gira alla frequenza di un solo GHz, e già questo gli è sufficiente per rivaleggiare coi chip in questione, che utilizzano clock più alti; inoltre la GPU di Odin appartiene alle Power VR Series 6, che dovrebbero garantire anche ottime performance grafiche.

Per quanto riguarda il prototipo in questione, si tratta di un full HD con 2 GB di RAM, 4 GB di memoria interna e Android 4.2.2, ma non sarà certo lui a catturare la nostra attenzione in questo momento.

Riguardo un possibile annuncio del SoC Odin, non possiamo che formulare speranze anziché ipotesi, non essendoci alcuna conferma in merito da parte dell’azienda, né dei soliti informatori anonimi.

Via: Phone Arena