Servizi contestuali Motorola

Servizi contestuali Motorola si aggiorna sul Play Store per migliorare Assist

Nicola Ligas

Motorola continua con la sua precisa strategia di fornire più aggiornamenti tramite Play Store possibile, in modo da evitare FOTA per l’intero dispositivo; l’ultima app in tal senso, in ordine cronologico, è Servizi contestuali Motorola, che difficilmente finora avrete mai sentito nominare.

LEGGI ANCHE: In arrivo un’OTA per Moto G per il fix alle app di terze parti

Si tratta più che di un’app di una raccolta di servizi, alla stregua di Google Play Services, che servono in questo caso principalmente per Motorola Assist, un’app pre-installata in Moto G/X che “capisce” le nostre attività (al volante, riunione o riposo) ed agisce di conseguenza sul telefono, modificando ad esempio lo stato della suoneria in modo da non disturbare.

L’aggiornamento di oggi infatti, oltre ai canonici bug fix, porta un supporto aggiuntivo per il rilevamento dello stato di guida grazie al Bluetooth, utile proprio ad Assist che citavamo prima.

Non sarà insomma il più atteso degli update, ma è senz’altro una conferma di come i prodotti di Motorola siano davvero dediti alla rapidità di aggiornamento, il che non può che far piacere ai loro proprietari.

Google Play Badge

Motorola Moto G

Motorola Moto G

confronta modello

Ultime dal forum: