droidcon torino 2014 banner final

Il DroidCon sbarca a Torino il prossimo febbraio

Roberto Orgiu

Sviluppatori e smanettoni in ascolto, drizzate le antenne, perché quella che state per leggere non è la solita news sulla programmazione, ma un annuncio nel quale si riversa anche un po’ dell’emozione fanciullesca che si prova per questo genere di eventi: dopo Londra, Parigi, Berlino e diverse altre importanti città europee, il DroidCon sbarca in Italia, per la precisione nella bella città di Torino, il 6 e 7 febbraio 2014.

L’evento verrà organizzato da Synesthesia e vedrà AndroidWorld.it protagonista e media partner dell’evento, con la copertura dei due giorni di talk e conferenze, grazie alla presenza in loco dei nostri autori.

La manifestazione avrà luogo presso il Centro Congressi Torino Incontra, situato in via Nino Costa 8, a 10 minuti dalla stazione ferroviaria e della metropolitana di Porta Nuova e avrà come sponsor volti noti del panorama Android, come Intel, Amazon ed Alcatel e sono già disponibili i biglietti, acquistabili a questo indirizzo ai seguenti prezzi:

  • Early Bird (biglietti scontati fino ad esaurimento scorte) 59,00€
  • Studenti (fino a 26 anni, con tesserino universitario valido) 29,00€
  • Standard 120,00€

Oltre alla manifestazione vera e propria, sono state aperte da poche ore le iscrizioni all’Hackaton: due giorni di full-immersion nello sviluppo in team di un progetto sconosciuto in una location del centro di Torino, il cui scopo principale è creare la migliore app che rientri nelle regole svelate all’inizio dell’evento, con la possibilità di aggiudicarsi premi e gadget dagli sponsor. Se volete partecipare, fate un salto sulla pagina relativa all’Hackaton stesso, dove troverete tutte le informazioni del caso.

Se volete saperne di più su questo evento, in Italia per la prima volta in assoluto, fate un salto sul sito ufficiale del DroidCon Torino, oppure scaricate il volantino che abbiamo caricato appositamente su AndroidFileHost.