VIVO_XPLAY_3S_8

È il Vivo Xplay 3S il primo smartphone al mondo con display 2K (foto)

Nicola Ligas -

Spiacenti per Oppo, ma a dispetto del suo Find 7, che monterà un display 2K, Vivo Xplay 3S l’ha battuto sul tempo per il debutto commerciale, precedendo anche il Meizu MX4G, che dovrebbe essere dotato di display a 2.560 x 1.536 pixel.

Ma torniamo al Vivo Xplay 3S, da poco annunciato ufficialmente, con i suoi 2.560 x 1.440 pixel spalmati su una superficie di 6 pollici, che gli consentono di raggiungere i 490 ppi, a dispetto delle notevoli dimensioni. Il display è inoltre dotato del così detto “Butterfly Line”, cioè una tecnologia per migliorarne “dinamicità” e luminosità.

LEGGI ANCHEOppo Find 7: confermato il display 2K

Il parallelo tra Vivo e Oppo continua, grazie alla presenza di un pannello touch/lettore di impronte digitali posto sulla cover posteriore, utile sia per sbloccare il telefono che per eseguire semplici funzioni.

Molto curato il comparto audio, che vede la presenza del chip ES9018 DTS Stereo 7.1 (SNR 112dB, gamma dinamica di 110dB, distorsione -0,0018%), esaltato dai due speaker presenti. A completare il quadro delle particolarità, abbiamo NFC e supporto USB OTG; ma vediamo anche un sunto delle specifiche principali:

  • Display: 6” 2K (2.560 x 1.440)
  • CPU: Snapdragon 800 MSM8974AB a 2,3 GHz
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con f/1.8
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel con f/2.4
  • Dimensioni: 158 x 82,39 x 8,58 mm
  • Peso: 172 grami
  • Batteria: 3.200 mAh
  • OS: Android 4.3 con interfaccia funTouch OS 1.0

Vivo Xplay 3S da 32 GB costa in Cina 3.498 Yuan (circa 420€), ma il parallelo col prezzo italiano è come sempre abbastanza fine a sé stesso quando parliamo del mercato cinese; in ogni caso Vivo ha annunciato di volersi espandere anche al di fuori della madrepatria, ma per ora si parla solo di Indonesia, India, Thailandia e Malesia.

Via: GizChina.itFonte: GizChina.it
vivo