mirror

Mirror si aggiorna e ci lascia condividere lo schermo di Android con il nostro PC

Nicola Ligas -

A pochi giorni dal suo debutto, Mirror va incontro al suo primo e importante aggiornamento, che le consente ora di effettuare il mirroring di Android non solo su Apple TV, ma anche su PC, sebbene quest’ultima l’implementazione sia ancora tutt’altro che definitiva.

LEGGI ANCHEMirror: l’app di Koushik Dutta per il mirroring su Apple TV

Koushik Dutta ci fa infatti sapere che attualmente viene usato il Flash live video streaming (suona male anche solo a dirlo! NdR), che presenta ancora dei problemi di latenza; l’intenzione è comunque di riscrivere il tutto usando WebRTC per le migliori performance possibili.

In compenso il meccanismo è davvero molto semplice, e sfruttando il browser del PC non ci sarà bisogno di installare alcun componente su quest’ultimo: è sufficiente avviare Mirror, scegliere “Computer”, e da PC navigare all’indirizzo segnalato dalla notifica su Android; semplice, e veloce.

Ricordiamo solo che l’app è ancora in fase beta (vedi articolo precedente per le istruzioni di download), compatibile soltanto con Android 4.4.2 e che sono richiesti i permessi di root, ma una volta perfezionato il servizio con WebRTC e rimosse queste restrizioni, potrebbe facilmente diventare un must-have in ambito mirroring.

Fonte: Koushik Dutta