Dragon Quest VIII header

Dragon Quest VIII arriva sul Play Store, ma solo per il Giappone (e costa 20,71€!)

Lorenzo Delli

Come annunciato da Square Enix negli ultimi giorni di novembre, Dragon Quest VIII: L’odissea del Re Maledetto ha fatto il suo debutto nel settore del mobile gaming (iOS e Android) il 12 dicembre, ovvero poche ore fa. Ma come era prevedibile, anche dai vari filmati pubblicati proprio dalla software house relativi al gioco, Dragon Quest VIII è al momento disponibile solo in Giappone ed è localizzato nella sola lingua della nazione di origine.

LEGGI ANCHE: Dragon Quest arriva per Android in Giappone

Stesso destino quindi del primo capitolo, di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa mostrandovi anche alcuni screenshot della nostra prova. Dragon Quest è stato lanciato gratuitamente sul Play Store, almeno per quanto riguarda i primi giorni di pubblicazione (successivamente sarà sbloccabile tramite acquisto in-app). L’ottavo capitolo ha invece subito un destino leggermente diverso. Il titolo è stato infatti lanciato sul mercato ad un prezzo che forse risulta essere il più elevato per quanto riguarda il settore giochi: ben 20,71€!

Si tratta di una cifra davvero notevole, per un gioco che indubbiamente offre ore e ore (molte di più di un classico Final Fantasy) di gameplay, ma che alla fine risulta essere un porting di un gioco già pubblicato e venduto dalla software house. Dovremo quindi attendere, forse per sempre, per poter testare con mano le feature di Dragon Quest VIII, che per l’occasione è stato anche riadattato per essere giocato con lo schermo orientato in verticale e con un sistema di controlli che si basa unicamente sull’uso di un pad virtuale. Se volete curiosare sulla scheda, rigorosamente in giapponese, del gioco sul Play Store trovate a breve il link, insieme al trailer e ad un video relativo al gameplay. Buona visione!

Google Play Badge

video