smart ring

Se smartwatch e smartglass non vi bastassero, su Indiegogo c’è anche lo smartring

Nicola Ligas

Ne parlavamo giusto poco fa, in relazioni ai dispositivi con sui sarà possibile sbloccare i Chromebook in futuro, e adesso quel futuro fa un passo verso di noi grazie ad una campagna di raccolta fondi su Indiegogo, appena conclusasi con successo.

Smarty Ring, questo il poco originale nome dell’invece assai peculiare dispositivo, è un anello largo 13 mm in materiali anallergici con display LED e Bluetooth 4.0 per collegarlo ad Android e iOS.

LEGGI ANCHEION Glasses: nuovo esempio di occhiali-smart

A cosa serve dunque uno smart ring? A mostrare l’ora (anche in diversi fusi orari), fare da cronometro/sveglia, accettare o rifiutare chiamate, controllare la riproduzione di musica, attivare la fotocamera del telefono accoppiato, e anche effettuare una chiamata dai contatti rapidi. Riceveremo inoltre notifiche per messaggi, email, Hangouts e social network.

Smarty Ring funziona anche da tracker per il telefono o per quel che vogliamo, grazie ad un apposito accessorio a parte, mentre la durata della batteria da 22 mAh, con ricarica induttiva, è promessa in 24 ore, e le consegne ai finanziatori dovrebbero partire ad aprile 2014.

Purtroppo, essendo già finita la campagna di raccolta fondi, dovremo aspettare la versione commerciale il cui costo previsto è di ben 275$. Purtroppo queste nuove tecnologie indossabili si scontrano un po’ tutte con il conflitto tra futuristico ed economico, riuscendo raramente a coniugare le due cose; altrettanto difficilmente però ci immaginiamo un’adozione di massa, finché i prezzi in generale non saranno più contenuti.

Via: ARS Technica
video