gmail immagini

Le immagini di Gmail saranno filtrate dai server di Googe: da oggi sul web, nel 2014 su mobile

Nicola Ligas

Le novità per Gmail su Android non si sono esaurite con il corposo aggiornamento di ieri, anche se per godere dei benefici di ciò di cui stiamo parlando dovremo comunque aspettare il prossimo anno.

Tutti voi avrete familiarità con i pulsanti per mostrare o meno le immagini, che compaiono nelle mail su Gmail che abbiano appunto delle immagini al loro interno: da oggi, anziché riportare le immagini dai loro server originari, Gmail le mostrerà tramite i proxy server di Google stesso.

LEGGI ANCHE: Major update di Gmail per Android (download)

Questo significa maggiore sicurezza, dato che le immagini vengono controllate per virus e malware, e non dovremo più neanche premere il link “mostra le immagini”, in modo da visualizzare più rapidamente il contenuto.

Ovviamente è sempre possibile richiedere l’autorizzazione delle immagini in ogni caso: basta selezionare “chiedi prima di visualizzare contenuti esterni” nelle impostazioni di Gmail.

Questo nuovo servizio sarà attivo da oggi sulla versione web di Gmail, e dal 2014 si diffonderà anche alle app per Android e iOS, ma di questo avremo modo di riparlare a tempo debito.

Fonte: Gmail