chromecast

I contenuti locali arrivano finalmente su Chromecast grazie a Plex, Avia, e RealPlayer Cloud

Nicola Ligas

Google ha finalmente fatto in merito a Chromecast uno degli annunci che stavamo aspettando, quello relativo al casting dei contenuti locali, possibili non in senso lato, ma comunque grazie a tre app in particolare.

10 nuove applicazioni si aggiungono infatti a quelle che supportano la pennina di Google: VEVO, Red Bull.TV, Songza, PostTV, Viki, Revision 3 e BeyondPod. Oltre a queste prime 7 però, le ultime sono le più interessanti: Plex, aVia, e RealPlayer Cloud, grazie alle quali potremo inviare al nostro televisore anche i nostri contenuti personali, foto o video che siano, da Android così come da PC.

LEGGI ANCHEChromecast riceverà il supporto di Plex e aVia questo autunno

Plex (3,67€) è già aggiornato con il supporto a Chromecast, e così anche aVia (2,31€ tramite acquisto in-app), le altre app seguiranno nei prossimi giorni.

A questo punto manca solo il rilascio dell’SDK a rendere completo il Natale di Chromecast, che potrebbe facilmente conoscere a breve una seconda giovinezza, probabilmente migliore anche della prima.

Fonte: Google